Informazione sull'emoglobina glicata!?

Ciao a tutti! Quest'estate ho perso 7Kg ed ora non riesco più a recuperare il peso perso; Avendo la tiroide ho pensato fosse esso il motivo della mia perdita di peso ma il risultato delle analisi risulta normale. Essendo anche celiaco ho effettuato anche l'esame della celiachia ma anche esso è risultato normale. Preoccupato della mia perdita di peso ho consultato il mio medico che a sua volta mi ha consigliato di effettuare un prelievo del sangue e l'esame delle urine per verificare il valore della glicemia; ho ritirato i risultati delle analisi e il valore dell'emoglobina glicata è 4,9. Volevo sapere se questo è un valore trascurabile oppure no. Concorro a dei rischi di avere il diabete? Cosa mi consigliate? Rispondete :) Grazie in anticipo!

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    9 anni fa
    Risposta preferita

    con la glicata a 4,9 vai più che tranquillo che non è diabete, il cut off è dai 6,5%...diciamo che va mantenuta al di sotto dei 7, x un diabetico (utopia...sigh!)

    Al momento la tua glicemia è perfetta! XD

    Più che dare indicazioni sul rischio di diabete la glicata dà indicazioni sull'andamento della glicemia nei 3-4 mesi precedenti...quindi fin'ora sei nei livelli ottimali!

  • Anonimo
    9 anni fa

    L'emoglobica glicata non serve affatto per la diagnosi di diabete (a questo scopo si usa la glicemia!, a digiuno, random o dopo prova da carico) ma per il controllo del paziente diabetico, in quanto misura la quota di emoglobina che ha reagito con gli zuccheri presenti in grande quantità nel sangue del paziente.

    Gli "esami della celiachia" consistono in dosaggi di anticorpi la cui positività suggerisce (ma non conferma) una diagnosi di celiachia. Se sono negativi, non c'è malattia, o il soggetto affetto da celiachia sta seguendo correttamente una dieta aglutinata.

    Dovresti indagare altre cause del tuo dimagrimento, eseguire esami quali l'emocromo con formula leucocitaria, VES, PCR..., studiare la funzione epatica, considerare l'eventuale presenza di stress, se in questo periodo ti sei alimentato meno o hai incrementato la spesa energetica (fattori che agiscono entrambi sul peso corporeo)...

    Le variabili da considerare sono molte, fatti seguire dal tuo medico curante che saprà prescriverti gli esami necessari e valutare tutti gli elementi.

    Fonte/i: studente di medicina
  • 9 anni fa

    la tua glicata non è quella di un diabetico! vai tranquillo!!!!!

    Fonte/i: diabetica
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.