Anonimo
Anonimo ha chiesto in Affari e finanzaAffari e finanza - Altro · 9 anni fa

a cosa serve il denaro?

Vorrei farvi una domanda , e anticipo che , se mi parlate di tasso di inflazione , meglio che non scrivete nulla ... le favole lasciamole nei libri per bambini...

La mia domanda , è semplice : ma questa moneta stampata " da noi " esseri umani , non è mica un bene primario che può estinguersi !! non stiamo mica parlando di frutta , verdura , alberi , acqua , aria, VITA!!.. stiamo parlando semplicemente di ... cotone lavorato..... avete presente ? documentatevi su come sono fatte le nostre banconote... e scoprirete che sono fatte di cotone ! .. un tempo venivano fatte semplicemente con la carta.. che sappiamo tutti la produciamo facendo ogni giorno un genocidio di alberi senza ritegno!!

Ma torniamo alla domanda...

Viviamo nel 2011.. proiettati verso un futuro tecnologico e pieno di scoperte ( molte delle quali utilissime al genere umano , ma no agli affamati del potere assoluto ... e aggiungo , primitivo ! )

Si sa che la moneta è stata introdotta nella nostra vita per controllarci , per avere un potere sulla gente , un potere di pochi a discapito di molti...

Noi tutti , e quando dico tutti , intendo veramente tutta la specie umana :).. abbiamo realizzato un sistema di produzione su scala mondiale ... riterrei , stupendo ! geniale ! meraviglioso !... l' unico problema è proprio quella parte di essere umani ( c'è chi dice l'1% della popolazione mondiale ) che cerca di controllarlo e di sfruttarlo... mi correggo , non è che cerca.. lo fa già da secoli ! e come diceva Massimo Troisi " noi zitti sotto " nel film " Non ci resta che piangere " .

Il nostro sistema non va avanti per merito della moneta..questo è indiscutibile !e non è difficile crederlo , ciò che costruisce , crea , coltiva , pensa , decide e consuma , è solo merito di una sola cosa... la Vita ! e cioè Noi , la Natura , e ogni essere vivente che con il suo contributo mantiene l' equilibrio del sistema !... il sistema della vita ! .. no il sistema monetario... se mettiamo i 2 sistemi a confronto,non c'è partita ragazzi vince la Vita..credete il contrario ? sbagliate :)E allora..ritornando con il discorso che siamo proiettati verso un futuro tecnologico , di certo il mio pensiero non sarà quello tradizionalista o utopico , e cioè non vi sto chiedendo se secondo voi , vivere senza la nostra amata Moneta Catena , è un bene per tutta la Vita su questo pianeta ..

La mia domanda è :

La Moneta come all'epoca il baratto , secondo voi non dovrebbe essere sostituito da un altra forma di scambio ? con la tecnologia tutto potrebbe risolversi in un bene comune per tutti... oramai i nostri " soldi " non sono altro che numeri in un database gestito da banche in tutto il mondo...

Oggi la situazione reale è questa.. chi ha i soldi in tasca ( e per soldi intendo quei pezzi di cotone che ci danno in cambio del nostro lavoro ) è povero... mentre chi ha veramente la ricchezza e controlla i poveri ,non ha soldi in tasca..ma svariati e svariati numeri inseriti su database gestiti dalle banche che a loro piacimento , aumentano o diminuiscono..il potere,la ricchezza non sono altro che numeri in un database ...

Conclusione,non sarebbe meglio ,oramai abbandonare le nostre catene , e decidere di passare ad un metodo più tecnologico con una bella riforma delle coscienze degli esseri umani ?

Oggi , come da sempre ! ogni essere umano nasce con un debito sulle spalle di migliaia di euro .. i paesi del terzo mondo non possono progredire , perché mancano i soldi ... ( dopo tutto il discorso che ho fatto... non vi sembra assurdo ? ) la soluzione quale sarebbe ? ...

io ne ho una mia..Invece di far nascere ogni essere umano con un debito , si potrebbe far nascere con un accredito :).un budget standard per ogni essere umano... un budget che ogni essere umano ha per vivere una vita in piena armonia tutto ciò che lo circonda..

faccio un esempio ? Ok. nasce Giulio : a Giulio gli viene donata una carta con un microchip sul quale verranno inseriti i suoi dati , e un conto di 100000 soldi , da gestire in futuro solo per scopi che riguardano valori primari , la casa , la scuola , la produttività , e durante la sua vita , Giulio dovrà studiare , avere una casa , ed essere produttivo per il mondo... in cambio , Giulio potrà " spendere " i suoi " soldi " per vivere la sua vita a suo esclusivo piacimento..Magari ora starete pensando... beh così sembra che siamo tutti controllati da un unico sistema... in effetti l'utopia non sta nel realizzare una cosa del genere,ma sta nel cambiare le coscienze degli esseri umani ,e cercare di essere tutti parte di una grande creazione..ogni cosa che noi consumiamo viene prodotta da noi..e dalla natura che circonda , noi siamo la cosa indispensabile , no il denaro.

Aggiornamento:

x Angelo : I proverbi , come ogni infinita e fantastica storiella raccontata dalle religioni , hanno quasi lo stesso scopo dei soldi... tenere gli uomini sotto controllo... per quanto riguarda i proverbi in particolare , basta andare nei paesini della nostra bella Italia , e renderci conto quanti " vecchietti " sono portatori sani di questi fantastici proverbi.. il brutto è proprio quando vedi un giovane che ci crede ! ... da premettere che alcuni sono pure simpatici !... comunque concordo con te sul fatto che " la società creda un po' troppo su questo proverbio :( "

X Prodigi : Amico mio , non siamo in 2... ma credo qualcosina in più :).. la base del problema è l' informazione.. e concordo sulla tua rassegnazione che purtroppo viviamo in una civiltà costretta all'ignoranza.... ma il problema non sono le persone che votano a destra o al centro sinistra.. o dove cavolo vogliono votare loro.. il problema non sono i lavoratori sfruttati e poco capaci di ribellarsi.. loro , come tutti no

Aggiornamento 2:

x Prodigi : la mia risposta continuava dopo " come tutti no " ma yahoo answers non me l'ha inserita..

comunque , in poche parole.. gli esseri umani che vivono in questa schiavitù , non fanno altro che ubbidire.. secondo te volevano l'Euro ? secondo me , il passaggio da lira a euro , l'hanno presa in modo superfluo , all'Italiano medio non piace decidere della propria vita.. preferisce farlo fare agli altri ;)

Aggiornamento 3:

ho realizzato insieme ad altri amici questa pagina su facebook... la comunicazione è importante.. abbiamo il dono della parola , e un cervello per usarla... quindi facciamolo... e se volete partecipare a questo pensiero... mi fate felice... ma sopratutto possiamo realizzare una nuova felicità collettiva !!!

questa è la pagina facebook.. http://www.facebook.com/profile.php?id=10000312005...

3 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    la penso esattamente cm te.....ma in 2 nn famo nulla.....vai a dire alla gente di smettere di usare i soldi e t prendono x pazzo.....quella stessa gente ke cm dici tu,a causa del denaro è controllata....nn ti fila nessuno...

    si...hai ragione ke è un ignoranza dettata dalla pigrizia.....ma porco mondo....ci stanno riducendo alla fame....prima il sogno del ragazzo italiano era fare il presentatore,il nababbo,il personaggio dello spettacolo,il calciatore...il pilota....e ki + ne ha ne metta....adesso il suo sogno è trovare un lavoro ke gli permetta una vita dignitosa.....

    ci stanno riducendo troppo.....!!!e nessuno fa nulla x fermarli....!!!!quando sarebbe così facile e immediato.....smettere di giocare al loro gioco.....e iniziare a giocare al gioco ke conviene a tutti...!!!!!!!

  • 9 anni fa

    a fare debito.

  • Anonimo
    9 anni fa

    "Homo sine pecunia est imago mortis" dice un proverbio latino... significa "L'uomo senza soldi è l'immagine della morte" e credo che la società creda un po' troppo su questo proverbio :(

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.