promotion image of download ymail app
Promoted
Sara ha chiesto in SportCorsa · 9 anni fa

Corsa e addominali analogie e suggerimenti?

Ciao a tutti

mi piacerebbe fare un pò di jogging e volevo avere qualche info da chi è più esperto e chi lo pratica già.

Innanzi tutto volevo sapere se la corsa ha influenza anche sugli addominali, cioè se in qualche modo "li sviluppa" senza fare esercizi specifici. Premetto che li odio e che cmq non mi interessano più di tanto, è giusto una mia curiosità.

E poi, siccome adesso inizia a fare un pò più freddo, pensate sia il caso andare a correre e che precauzioni devo prendere?

Grazie mille a tutti

S.

7 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    Il jogging ha un effetto positivo sull'intero organismo in quanto tonifica la muscolatura compresa quella addominale. Tonificare la muscolatura però diversamente da quanto si crede non significa aumentarne la massa o svilupparli !!! Significa semplicemente che riducendosi lo strato di massa grassa, impiegata per la produzione di energia (ciò avviene solo dopo dopo avere esaurito le scorte di zuccheri ... e quindi non prima di almeno 20 minuti di corsa !) rende più "visibili" i muscoli e quindi per l' appunto più tonici. Affiancare quindi al jogging anche qualche esercizio per rinforzare la muscolatura addominale è consigliato da tutti , anche perché, poiché la fascia addominale tiene anche la muscolatura della schiena, si previene molto l' eventualità che a lungo andare dal jogging possono arrivare doloretti e infortuni lievi o anche gravi alla schiena (lombalgia, strappi, stiramenti, etc.). Affrontare il freddo è già di per se un' attività fisica di sicuro beneficio perché rinforza il sistema immunitario e abitua il fisico a sopportare maggiormente fatica e stress. Naturalmente è bene scegliere le ore migliori della giornata e vestirsi in modo adeguato che consiste nell'usare il noto abbigliamento a 3 strati, evitando il più possibile il "cotone" che impregnandosi di sudore o di umidità si asciuga addosso e un malanno è inevitabile . Abbigliamento intimo maglia e calzamaglia in tessuto termico e una giacca per il vento e/o pioggia. La parte da proteggere di più sono la testa perché è quella che ristente maggiormente della dispersione del calore e le mani molto sensibili alle temperature estreme. Se hai una bella capigliatura una bella fascia che ti copra fronte e orecchie può essere sufficiente altrimenti un berrettino di lana o in lycra. Per le mani guanti in lycra invernali e nel caso di temperature davvero fredde aggiungere dei guanti in lattice sotto e fare uso di creme riscaldanti anche per il viso. No in maniera assoluta nel coprirsi troppo. Ripara dal freddo i primi minuti ma dopo è un calvario e bisogna sempre cercare di non rimanere bagnati il più possibile. Al termine della tua corsetta quindi cambiati subito e buttati sotto una bella doccia calda.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 5 anni fa

    Io ho cercato per tanto tempo un prodotto che rendesse i miei addominali degni di essere chiamati così senza dover fare ore e ore di esercizio fisico.. e dopo molti prodotti scadenti ho trovato questo metodo che ha risolto il mio problema una volta per tutte http://testing-it-all.com/italiano/addominaliperfe...

    Ora ho finalmente degli addominali fantastici e mi sento molto più sicuro di me quando sono senza maglietta in pubblico!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    3 anni fa

    Sono molto soddisfatto dei risultati che ho ottenuto con questo programma http://AddominaliPerfetti.teres.info/?1uLU

    Avere addominali scolpiti in poco tempo non è una chimera irraggiungibile, ma molto dipenderà chiaramente dalla nostra situazione di partenza, perchè se siamo in sovrappeso e la nostra pancia è piuttosto flaccida, dovremo prima dimagrire e poi contestualmente tonificare l’ addome, se invece già siamo magre, scolpire i nostri addominali non sarà poi così difficile.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    6 anni fa

    Io ho cercato per tanto tempo un prodotto che rendesse i miei addominali degni di essere chiamati così senza dover fare ore e ore di esercizio fisico.. e dopo molti prodotti scadenti ho trovato questo metodo che ha risolto il mio problema una volta per tutte http://addominale.info

    Ora ho finalmente degli addominali fantastici e mi sento molto più sicuro di me quando sono senza maglietta in pubblico!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    6 anni fa

    Per scolpire i tuoi addominali (e per sciogliere il grasso ostinato dalla pancia) ti consiglio di seguire un metodo molto in voga in questo ultimo periodo e che puoi trovare ottimamente descritto in questo sito: http://addominali.toptips.org

    Si tratta di un sito che oltre a darti un metodo efficace (e completamente naturale) per scolpire i tuoi addominali ti apre gli occhi su molti argomenti che riguardano alimentazione, fitness e salute. Te lo raccomando perché l'ho provato e ho visto risultati grandiosi.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    9 anni fa

    Per sviluppare gli addominali senza fare esercizi specifici, più che il jogging può servire la corsa di velocità.

    Per il freddo: andare a correre, certo! Ricordati però di usare dei pantaloni belli felpati, eventualmente degli scaldamuscoli per i polpacci, pile, magliette felpate e termiche, scaldacollo e cappello: se non si è ben coperti è quasi automatica l'influenza o uno strappo -.-''

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 9 anni fa

    Se il tuo stile di corsa è corretto utilizzi tutti i muscoli compresi gli addominali.

    Per quanto riguarda le precauzioni per il freddo ti consiglio di metterti dei pantaloni che ti tengano abbastanza caldi i muscoli e sopra una felpa. Io preferisco avere una felpa con cappuccio perchè appena finisco di correre me lo metto ed evito di prendere freddo.

    Ti consiglio dopo la corsa di fare stretching in quanto allunghi i muscoli con molti vantaggi: dopo lo sforzo non ti fanno male le gambe, i muscoli diventano più elastici e sentono meno i traumi, aumenti la resistenza e la forza massima.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.