Lupetto ha chiesto in AmbienteAmbiente - Altro · 9 anni fa

E' possibile che in seguito ai cambiamenti climatici l'essere umano si estingua?

Oppure con cambiamenti climatici si fa riferimento soltanto (si fa per dire) a squilibri che porteranno immani catastrofi ed un cambiamento degli equilibri planetari?

6 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    Vedo la cosa molto difficile. I cambiamenti climatici avvengono con enorme lentezza, l'uomo farebbe in tempo a sviluppare tecnologie atte a permettere la vita in nuove condizioni o a invertire il processo di cambiamento climatico.

    Più che i cambiamenti climatici (che al massimo uccideranno le popolazioni del terzo mondo, giammai l'occidente rinuncerebbe ad un hamburger) il rischio è dato da guerre mondiali nucleari o epidemie di un qualche tipo.. oggi con la grande mobilità che abbiamo stiamo favorendo la diffusione globale di patogeni prima confinati in precisi ambienti. In ogni caso è molto difficile pensare ad una estinzione, nella peggiore delle ipotesi potrebbe esserci una riduzione della popolazione, soprattutto di quella povera che non può permettersi di comprare gli eventuali prodotti agricoli a prezzo centuplicato per le carestie, o il vaccino per l'epidemia, o il bunker per la guerra atomica...

  • Anonimo
    9 anni fa

    potrebbe estinguesrsi ma di sicuro con età geografiche cioè lunghissime piuttosto potrebbe nascere un altra spece che si adatterà alle condizioni naturali e poi non potremmo mai saperlo non esisterà neanche le polvere delle nostre ossa

  • Anonimo
    9 anni fa

    si purtroppo potrebbe capitare ma solo quando si verificheranno condizioni estreme causa che secondo le mie idee accadde ai dinosauri ma non ti preoccupare succederà tra miliardi e miliardi di secoli e molto probabilmente l' uomo sarà già scomparso per la sua stupidità,spero che io sia stato soddisfacente e ti saluto :)

  • 9 anni fa

    L'uomo dimostra già, come specie, di essere capace di vivere in condizioni molto diverse.

    Basta pensare a chi vive nella Siberia settentrionale o al Polo sud, mentre all'equatore occupa territori nei quali la temperatura è altissima, o, addirittura dove fa molto caldo di giorno e piuttosto freddo di notte.

    La capacità di adattamento dell'essere umano è notevole.

    Ci sono, però, condizioni complesse, come quella che si è verificata a Fukushima, dove un terremoto e un conseguente tsunami hanno scatenato una forte radioattività in una vasta zona.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    9 anni fa

    se smette di tr0mbar3 puo'darsi..

  • Anonimo
    9 anni fa

    Sono d'accordo con GioSip ma spero che non accadrà xD

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.