Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scuola ed educazioneCompiti · 8 anni fa

RICERCA SULL'AFGHANISTAN URGENTE!?

potreste trovarmi delle informazioni riguardanti le caratteristiche fisiche geografiche,caratteristiche climatiche e caratteristiche economiche? grazie mille

2 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Migliore risposta

    L'Afghanistan è uno Stato di 647.500 km² e di 31.889.923 abitanti stimati al luglio 2007.[2] La sua capitale è Kabul.

    Confina ad ovest con l'Iran, a sud e a est con il Pakistan, a nord con il Turkmenistan, l'Uzbekistan e il Tagikistan e con la Cina nella regione più a est della nazione (corridoio del Vacan).

    Tra la caduta dei Talebani in seguito all'arrivo delle forze alleate e la riunione del gran consiglio per la stesura della nuova costituzione, l'Afghanistan veniva indicato dall'Occidente come Stato provvisorio islamico dell'Afghanistan. Con la sua nuova costituzione il paese viene ora ufficialmente chiamato Repubblica Islamica dell'Afghanistan. L'attuale presidente è Hamid Karzai, in carica dal dicembre 2004.

    L'economia afgana, una tra le più povere del pianeta, risente del regime talebano, ed è stata profondamente sconvolta dall'inizio dell'ultima guerra ma anche dalle guerre che l'hanno preceduta. La produzione di oppio (illegale in altri paesi ma presente per necessità qui) fornisce da sola denaro necessario per vivere.[senza fonte]

    Le strade che transitano a Salang e a Tang-e Gharu hanno avuto un ruolo strategico nei recenti conflitti, l'uso estensivo da parte di veicoli militari ha lasciato le strade in cattive condizioni, diversi ponti bombardati non sono stati ricostruiti, di frequente le strade vengono chiuse a causa dei conflitti nell'area con grave danno al transito di beni, attrezzature di emergenza e materiali per la ricostruzione destinati all'intero paese.

    Le lingue ufficiali del paese sono il persiano (Dari) e il Pashto.

    L'Afghanistan presenta un territorio prevalentemente montuoso. Nella parte nord-orientale del Paese c'è la catena montuosa dell'Hindukush, una delle più alte al mondo.

    Privo di sbocchi sul mare e prevalentemente montuoso (per l'80% ha un'altitudine compresa tra i 600 e i 3000 m), il territorio è dominato dall'Hindu Kush, che taglia in due il paese: verso nord-est il sistema si salda con i massicci del Pamir e del Karakoram, mentre a sud-est si congiunge con i monti Sulayman, in cui si aprono i passi di Khyber e Bolan, vie d'accesso all'India e importanti «porte storiche» dell'Asia. Verso Nord-ovest i rilievi degradano nella pianura percorsa dal fiume Amu Darya, mentre verso sud lasciano spazio ad aree prevalentemente desertiche e ad ampi bacini palustri.

    L'Hindukush prosegue a ovest con il massiccio del Koh-i-Baba e la catena del Hindu Kush, collegata ai rilievi marginali dell'Iran; più a sud, si apre a ventaglio in una serie di catene parallele che digradano verso l'altopiano desertico del Rigestan (o Registan) e la depressione salina del Sistan.

    Nell'estremità settentrionale del paese si estende una limitata area pianeggiante - la regione storica della Battria o Turkestan afgano - lambita dall'Amu Darya.

    La maggior parte dei fiumi (Helmand, Hari Rud, Morghab) ha origine dalle catene centrali e defluisce nei bacini desertici meridionali, con la sola eccezione del Kabul, tributario dell'Indo

    L'Afghanistan è caratterizzato da un inverno rigido e un'estate torrida. Durante l'inverno la temperatura può scendere fino a -15°, ed è questo anche il periodo più piovoso dell'anno. L'estate è caratterizzata da un clima molto caldo e secco, meno in altitudine dove le sere sono fresche. I mesi migliori per il viaggio sono aprile, maggio ed ottobre. La forte aridità che caratterizza questa regione è causata da un clima di tipo continentale, con frequenti venti secchi e forti escursioni termiche, sia diurne sia stagionali. A Kabul le temperature oscillano tra -1 (media di gennaio) e 23 °C (luglio), con appena una trentina di giorni di pioggia annui. Il paesaggio, arido e brullo, è dominato dalla steppa, sfruttata come pascolo; le ridotte aree forestali sono limitate ai versanti meridionali delle catene lungo il confine pakistano, che beneficiano dell'influsso monsonico.

    Densità: 43 abitanti per km² Composta da afgani e pashtun (38%),e tagik (25%),e hazara (19%),e uzbeki (6%),e aimak(4%),e turkman(3%),e baluch(2%),e altri(3%). È distribuita soprattutto sugli altipiani e raggiunge una modesta densità. La religione è musulmana sunnita. Le lingue ufficiali sono il dari e il pashto.

    Fonte/i: Wikipedia ;D
  • Anonimo
    8 anni fa

    Oh guarda, proprio da poco hanno aperto un sito dove puoi trovare informazioni del genere. Mi sembra che si chiami Wikipedia

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.