!MaTy!
Lv 4
!MaTy! ha chiesto in Arte e culturaLibri ed autori · 9 anni fa

vi ricordate il nome di questo libro?

l'ho letto qualche anno fa e non mi ricordo proprio il titolo..

era un libro per ragazzi non saprei definire proprio il genere.. diciamo fantasy

la protagonista ha un fidanzato.. un giorno lui la invita non mi ricordo dove lei quando arriva nel posto dell'appuntamento lo aspetta, ma lui no si fa vivo.. allora arrabbita torna a casa e scopre il fidanzato e la madre che si corteggiano... scappa e decide di andarsene di casa ( ha circa 17 anni lei).

mi sembra che prenda l a metropolitana e decida di tagliarsi i capelli per passare + innoservata.. mi sembra anche che abbia un dono che le permette di vedere degli essere strani.. poi mi sembra che si rifugi sotto terra dove incontra un coso (dico coso perchè non mi ricordo ke cosa sia.. non mi sembra sia umano... ) che mi sembra insegni scherma... insomma si innamorano ...poi black out!

mi ricordo solo che poi le torna a casa e tipo l'ultima pagina scrive di loro due che si incontrano nel giardino della scuola e si baciano... mi date una mano???

quando lo avevo letto mi ricordo che non mi era piaciuto per nulla mai mipiacerebbe riprovare...

1 risposta

Classificazione
  • Risposta preferita

    Ah, certo che me lo ricordo! L'ho letto quando avevo dieci anni e non me lo sono più dimenticato, occupa un posto d'onore nella mia libreria! Si tratta di "Le fate sotto la città" di Holly Black.

    Val è la ragazza dai capelli rossi, la protagonista della storia. Una sera lei e il suo ragazzo dovevano uscire, ma mentre lei è nella sua stanza a prepararsi lui se la intende con la madre di lei. Scesa in soggiorno Val li becca insieme e scappa di casa sbattendo la porta. La ragazza si reca a New York (lei abita a Philadelphia) e lungo la strada si rade a zero i capelli. Passa la prima notte nella metropolitana. Il giorno dopo, in un bar, fa la conoscenza di due ragazzi che vivono nelle galleria della metropolitana, Lollipop della Lolly e Dave. I due la invitano a restare con loro e lei accetta. Nel loro rifugio fa la conoscenza di Louis, un ragazzo con il corpo interamente ricoperto di piercings di metallo che ha il potere di vedere le creature magiche (fate, troll, ninfe e così via). Lolly e Val decidono di esplorare insieme le gallerie della metropolitana e finiscono nella dimora di un troll, Ravus, dove prendono a rubacchiare. Ravus però le coglie sul fatto e Val, per salvare la sua amica, si offre di lavorare per lui. Ravus, che tra l'altro è "il datore di lavoro" di Louis e Dave, ha le da il compito di distribuire tra le creature fatate una medicina contro il ferro, che per loro è letale. Questa medicina, però, per gli umani è una sorta di droga della quale Val e Lolly fanno uso. Tra Ravus e Val comincia a sorgere qualcosa, ma una serie di misteriosi delitti di creature fatate sconvolge le acque, e il principale indiziato è proprio Ravus. Nel frattempo, entra in scena Mebry, una fata dagli zoccoli caprini che odia a morte Ravus. Insomma, per farla breve, si scopre che la vera assassina è Mebry (la quale tra l'altro aveva ucciso il migliore amico di Ravus incolpando lui dell'accaduto, e per questo erano stati entrambi esiliati dal regno della luce). Val la uccide durante un combattimento e salva Ravus, al quale la malvagia fata aveva strappato il cuore. Alla fine, Val torna a casa, ma continua la sua relazione con il troll, ormai hanno entrambi capito che tra loro è vero amore, anche se questo ha delle complicazioni: lui avrà una vita lunghissima, mentre quella di lei sarà di gran lunga più breve. L'ultima scena vede i due seduti sulle altalene del parco del liceo di Val; le due battute finali sono le più belle di tutto il libro:

    Val (riguardo al fatto che la vita sarà breve in confronto a quella di Ravus e che, per questo, il loro amore è quasi impossibile): Sì, puff. Sparita in un respiro di fata.

    Ravus: Ma io posso trattenere il respiro.

    E si baciano.

    Se ti interessa, della stessa autrice ci sono anche "La fata delle tenebre" e "Ironside", anche se quest'ultimo è disponibile solo in inglese.

    Spero di esserti stata utile, ciao :)

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.