Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scuola ed educazioneCompiti · 9 anni fa

dove posso trovare un tema sulla casa ecologica aiuto urgente!!!!!?

mi serve per domani per favore aiutatemi non so cosa scrivere.

1 risposta

Classificazione
  • Risposta preferita

    in un periodo come questo, nel quale si parla molto di ecologia e delle crescenti problematiche ambientali che interessano sempre più tutti noi, è importante poter avere dei punti di riferimento e delle conoscenze riguardo alle innovazioni ecologiche che rispettano l'ambiente.

    Le nuove abitazioni ecologiche sono costruzioni che utilizzano materiali esclusivamente riciclabili e rinnovabili che si trovano in natura, e che non necessitano di discariche per rifiuti inerti o radioattivi, in quanto interamente riutilizzabili.

    vantaggi di queste abitazioni sono molti, tra cui i principali:

    • totale assenza di umidità in quanto tutti i materiali usati per la costruzione sono perfettamente asciutti.

    • totale assenza di infiltrazioni di gas radon. Infatti, i materiali utilizzati per la loro natura non trasportano questo gas velenoso dal terreno in superficie.

    • assoluta antisismicità perchè tutta la struttura viene progettata e collaudata per terremoti ed è ancorata ed assemblata con bulloneria passante zincata.

    • totale assenza di scariche elettrostatiche in quanto queste strutture, interamente costruite in materiale ligneo protetto con idoneo trattamento ecologico contro il fuoco, l'acqua e tutti i parassiti del legno, non riflettono le onde elettromagnetiche prodotte dagli elettrodomestici di casa come normalmente accade nell' edilizia convenzionale.

    • perfetto isolamento termico e acustico, grazie ai serramenti di grosso spessore dotati di meccanica Vasistas anta-rebalta e vetrocamera con liquido isolante e grazie alla particolare conformazione delle pareti.

    Per quanto riguarda la parte relativa alla bioarchitettura e bioedilizia ci sono tetti e pareti isolanti realizzati appunto con materiali esclusivamente naturali come il sughero, la fibra di legno o di cellulosa, la perlite, la fibra di cocco, il cotone, la lana, la canapa, il lino e il vetro cellulare. Vengono utilizzati materiali isolanti naturali a dispetto di quelli sintetici e tutta la struttura dell' abitazione è coibentata con pannellature di fibra di legno, per ottenere un ottimo isolamento termico ed acustico, con doppi telai per i serramenti e doppi o tripli vetri. Per la verniciatura interna ed esterna vengono utilizzate vernici esclusivamente naturali ed ecologiche e la cucina solitamente predispone già di vari scomparti dove fare la raccolta differenziata dei vari rifiuti, carta, sughero, plastica, vetro, alluminio, metallo o umido,rifiuti speciali come pile e medicinali scaduti e infine rifiuti non riciclabili.

    Per la produzione dell' acqua calda vi sono collettori solari con pompa di circolazione e collettori solari con serbatoio integrato a circolazione naturale. L' uso di questi collettori solari per la produzione di acqua calda sono molto indicati in quanto i tempi di ritorno economico sono molto veloci rispetto alla durata dell' impianto. Inoltre attraverso un riduttore di flusso facilmente applicabile a qualsiasi rubinetto o doccia, un impianto di raccolta e utilizzo delle acque piovane e un sistema di fitodepurazione per la depurazione naturale delle acque di scarico viene garantito un alto risparmio idrico.

    Per la cottura dei cibi è invece presente un forno solare a concentrazione in grado di arrivare a temperature fino a 250°.

    Per la produzione di elettricità sono presenti sistemi di pannelli solari, fotovoltaici e generatori eolici e per gli elettrodomestici come il frigo, la lavatrice, la televisione e l' illuminazione, in corrente continua o alternata a basso consumo energetico, si ha un alimentazione dal fotovoltaico, dall' eolico e dal solare termico quando necessitano dell' uso dell' acqua calda.

    Fonte/i: 10 punti
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.