la mela si ci può dare alla tartaruga d'acqua?

oppuere quale altra frutta gli potrei dare?

5 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    si la puoi dare ecco una guida:

    Allora cominciamo dal primo punto:

    1.habitat: non dirmi che hai quelle vaschette che ti vendono i negozianti bè se hai quelle cambiale subito perchè essendo molto basse e non potendo mettere molta acqua la tartarughina non potendo nuotare liberamente gli si possono atrofizzare le zampe quindi ricapitolando devi procurarti un acquario o vasca come vuoi basta che sia alta e metterci dentro almeno 15 cm d'acqua. A questo punto devi comprarti subito un riscaldatore elettrico che è la cosa più importante e impostarlo a 23-24 gradi, mi raccomando affrettati perchè se l'acqua è fredda la tartaruga potrebbe prendere la polmonite che è una delle malattie più frequenti o se no lei va in semiletargo ed è pericoloso perchè lei mangia ma il suo corpo è in letargo ed è molto pericoloso!. Come decorazioni puoi mettere tranquillamente della sabbia ma non della ghiaia perchè loro la mangiano e te non te ne accorgi, puoi mettere anche delle piantine finteo vere. Infine se vuoi essere precisino/a come me prendi un filtro, ti assicuro che è comodissimo.

    2.Cibo: elimina subito i gamberetti secchi che non hanno nessuna proteina e adesso ti faccio uno schema settimanale di cosa possono mangiare le tartarughe baby:

    1. pesce

    2.verdura/frutta

    3.pesce

    4.verdura

    5.pesce o insetti

    6.pellet

    7. dieta

    Allora come pesce alle tue tartarughe puoi dare: latterino, trota,salmone,nasello e gamberetti ti consiglio quelli surgelati della coop che trovi al supermercato(naturalmente prima di darli bisogna scongelarli).

    come verdura:radicchio rosso,carota, lattuga romana, zucchine e rucola( carote, rucola e zucchine non molto)

    come frutta:É possibile somministrarla raramente e in piccole quantita' e non troppo spesso visto che fermenta causando problemi intestinali qundi puoi dargli mela,pere e albicocche.

    i pellet li trovi al negozio di animali. Non dare assolutamente carne se no lei crescerà molto velocemente e diventerà aggressiva, la carne la puoi dare quando sono ormai adulte. La quantità deve essere più o meno grande come la sua testa visto che il suo stomaco è grande all'incirca così.

    Dopo aver arredato il tuo acquario metti una lampada UVB che da vitamina D al suo guscio, fai una zona emersa io per esempio la ho fatta con del sughero e non stressarla troppo perchè soffrono di stress te lo dico per il suo bene. Per i primi anni di vita non farle andare in letargo

    ciao!!! se hai bisogno di qualcosa chiedi pure

    ciao divertiti con la tua tartaruga

  • 9 anni fa

    la frutta è meglio limitarne ! non credo che in fiume dove vivono le tarta ci siano banane o pesche o mele! comunque lo mangiano !

    ciao

  • 9 anni fa

    da piccole sono carnivore ma da adulte potrebbero diventare erbivore...

    se è proprio carnivora potresti dargli pesci, possibilmente d'acqua dolce, non grassi e tagliati a misura di dimensioni di tartaruga, carne cruda, polpettine di carne

    Mio cugino da questi cibi alla sua tartaruga...

  • Anonimo
    9 anni fa

    ciao,

    le tartarughe d'acqua sono carnivore.. potresti dargli del pesce, del prosciutto e della carne.. attenta a non esagerare con i gamberetti essiccati.. a lungo andare potrebbero perdere la vista e di conseguenza anche morire.. io, onestamente, evito di dargli anche la carne xkè ho sempre sentito dire.. che potrebbero abituarsi al sapore e odore del sangue e di conseguenza mordere le dita.. infatti le mie non mordono=) in conclusione ti consiglierei di dargli sempre pesce.. magari alternato.. spero di essere stata utile.. ciaooo =)

    Fonte/i: le mie tartarughe
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Walter
    Lv 6
    9 anni fa

    Sarebbe quello che tecnicamente si chiama "errore alimentare". Le tartarughe d'acqua sono carnivore ed è consigliabile alimentarle esclusivamente con vari tipi di carne (pollo, fegato, manzo ecc.) e con del pesce. Fare molta attenzione: osservare che non rimangano nell'acqua residui del cibo perché potrebbero causare seri danni [(sopratutto agli occhi) p.e. micosi].

    Fonte/i: Farina del mio sacco
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.