frigoriferi low frost?

Come funzionano i frigoriferi Low Frost? non intendo i no frost o i ventilati, ma i low frost. Ho visto alcuni prodotti della bosch che presentano questa dicitura, è solo un nome commerciale o c'è un principio di funzionamento diverso dagli ormai noti no frost, ventilati e statici?

2 risposte

Classificazione
  • Black
    Lv 7
    9 anni fa
    Risposta preferita

    La tecnologia Low Frost riduce dell’80% la formazione di brina rispetto ai sistemi tradizionali, cosi dicono.

  • 9 anni fa

    Si tratta di un sistema in uso, per alcuni prodotti, già da qualche anno; non solo su Bosh ma anche su altri brand, A&G ad esempio.

    Questo dispositivo dovrebbe ridurre il fenomeno della condensa di vapor d'acqua che si forma nel frigo per via dell'aria umida che vi penetra quando si apre la porta: parte dell'aria fredda e secca che è nel frigo, fuoriesce ed al suo posto ne entra altra dell'ambiente, calda ed umida; questa a contatto con le pareti ed i prodotti freddi del frigo si condensa, pertanto l'acqua che vi è contenuta sotto forma di vapore torna ad essere liquida, manifestandosi in goccioline qua e là.

    Nel sistema low frost vi è un serbatoio esterno, spesso situato dietro il frigo, che è messo in comunicazione con il vano interno; parte dell'aria del frigo, secca, finisce quindi anche in questo serbatoio. Quando si apre la porta del frigo, solo una parte della aria dell'ambiente esterno vi penetra, perché un'altra parte arriva invece da questo serbatoio, aria che ha il vantaggio di essere secca; in questo modo si riduce il fenomeno della condensa nel frigo.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.