domanda/lettera aperta al clan dei casalesi?

con questo messaggio mi riferisco al clan dei casalesi e in generale a tutti i camorristi che leggerrano questa domanda...

PER VOI E' ARRIVATA LA FINE...

con l'arresto di michele zagaria, è arrivata la fine, l'arresto del vostro capo segnerà la fine di questo clan, lo stesso michele zagaria ha ammesso cè arrivata la fine, non avrete altro destino se non quello di crollare miseramente sotto i continui colpi delle forze dell'ordine...

inizierà una guerra per il potere e per il controllo del territorio, faide tra famiglie, a sangue seguirà sangue, l'antimafia distruggerà ogni cosa che avete costruito in questi anni, gli affari si divideranno e i soldi cominceranno a scarseggiare, a quel punto la politica e la magistratura si tireranno indietro e allora sarete soli contro la gente onesta e le forze dell'ordine...vi rimane una sola cosa da fare

PENTIRVI...PENTIRVI...PENTIRVI...

il clan dei casalesi ormai non esiste piu...la vostra organizzazione è finita...pentitevi e avrete indietro quel poco di dignita che avete perso affiliandovi al male della camorra...

in fede

un cittadino onesto!!

Aggiornamento:

@karajan: TI FA ONORE

3 risposte

Classificazione
  • Donato
    Lv 7
    9 anni fa
    Risposta preferita

    Sono convinto che morto un papa se ne farà un altro ma credo che ogni papa sia diverso dall'altro e quindi difficilmente chi succederà a zagaria riuscirà a costruire un impero pari al suo...spero che si faccia terra bruciata del suo clan e che si recuperino i capitali ma la vittoria più importante e decisiva sarebbe cambiare le culture mafiose molto estese in certi territori...ciao

  • 9 anni fa

    Quoto Donato che m'ha anticipato di circa 4 ore la risposta (stavo per scrivere le sue stesse parole prima che me ne accorgessi ). Il pericolo è che sorga un nuovo tipo di camorra così come in Sicilia dopo gli arresti di tutti i corleonesi (e loro alleati). In Sicilia è sorta un nuovo tipo di mafia che non uccide più; non si sporcano più le mani di sangue ; la chiamano "mafia dei colletti bianchi". Sono tutti professori, ingeneri, medici, architetti notai, funzionari di banca, commercialisti, industriali, ed avvocati soprattutto una miriade di avvocati !! Certo, l'aspetto positivo è che non uccidono più o uccidono molto di meno ma essendo criminali dalla faccia "pulita" si rendono più presentabili e per questa ragione divengono più pericolosi dei tagliagole che li hanno preceduti (facilmente prevedibili e individuabili). Ecco, potrebbe accadere questo alla nuova camorra che verrà dopo i casalesi (e se stai attento su certi personaggi politici locali che ancora non si son potuti arrestare e rinchiudere a Poggioreale, sarai d'accordo con me su questo pericolo niente affatto immaginario !!).

  • W LE FORZE DELL' ORDINE CHE HANNO DECAPITATO IL CLAN DEI CASALESI.

    W I MAGISTRATI DELL DIA.

    Spero che dalle ceneri di quest'arresto, non nascano faide per il controllo del territorio, in quanto alla dignità, questa gente non l'ha mai avuta e mai l'avrà, sono delle cloache e tali resteranno.

    Sono napoletano di nascita da anni al nord, ma sono sempre vicino alla mia terra e oggi esulto per il colpo messo a segno dalle FFOO e dalla Magistratura, a loro mando un ringraziamento.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.