Leggendo questi versetti del Vangelo, c'è ancora qualcuno che dubita dei miracoli?

Un giorno sedeva insegnando. Sedevano là anche farisei e dottori della legge, venuti da ogni villaggio della Galilea, della Giudea e da Gerusalemme. E la potenza del Signore gli faceva operare guarigioni.

18 Ed ecco alcuni uomini, portando sopra un letto un paralitico, cercavano di farlo passare e metterlo davanti a lui.

Non trovando da qual parte introdurlo a causa della folla, salirono sul tetto e lo calarono attraverso le tegole con il lettuccio davanti a Gesù, nel mezzo della stanza.

20 Veduta la loro fede, disse: "Uomo, i tuoi peccati ti sono rimessi".

21 Gli scribi e i farisei cominciarono a discutere dicendo: "Chi è costui che pronuncia bestemmie? Chi può rimettere i peccati, se non Dio soltanto?".

2 Ma Gesù, conosciuti i loro ragionamenti, rispose: "Che cosa andate ragionando nei vostri cuori?

23 Che cosa è più facile, dire: Ti sono rimessi i tuoi peccati, o dire: Alzati e cammina?

24 Ora, perché sappiate che il Figlio dell'uomo ha il potere sulla terra di rimettere i peccati: io ti dico - esclamò rivolto al paralitico - alzati, prendi il tuo lettuccio e và a casa tua".

7 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    Io non dubito dei miracoli ma credo che alcuni (se non tutti) sia possibile farli da parte di tutti se si verificano determinate condizioni. La mente umana ha capacità indicibili e dicono alcuni studiosi che hanno effettuato ricerche approfondite su di essa che noi la sfruttiamo attualmente al 12%-13% delle sue capacita al massimo ! Einstein sembra che l'abbia sfruttata al 19% delle sue capacità . Diciamo che gran parte di noi , attualmente così come ai tempi di Gesù, siamo come sottoposti "ad un blocco" che non ci consente di vedere e poter utilizzare enormi capacità intrinseche della nostra mente (anche perchè , se potessimo utilizzarli tutte, non credo affatto che le useremmo a fin di bene !!).

  • ZeR0_
    Lv 5
    9 anni fa

    Ascolta, se leggo Cenerentola poi non penso che le zucche diventano carrozze e che i topi parlano.

  • Anonimo
    9 anni fa

    La Bibbia contiene la descrizione, spesso velata,di Leggi Mistiche e Cosmiche e Leggi Spirituali applicate che noi chiamiano miracoli, e così gli altri Testi Sacri di altre religioni. Il miracolo non esiste, è solo questione di conoscenza. Si chiama miracolo ciò che non si capisce,un effetto di cui non se ne possono capire o individuare al presente le cause, che comunque ci sono. E' scienza.Anche la Religione è scienza, potente scienza. L'ignoranza ce li fa chiamare o miracoli o opera del demonio, che è un eggregora e un archetipo fabbricato dall'uomo.C'è chi sa e controlla il mondo e l'umanità(non io) e chi non sa, c'è chi usa bene la conoscenza e le Leggi di natura, e chi invece le usa e le ha usate male.Tra i misteri esiste anche la Teurgia, che è l'arte di fabbricare gli Dei.

  • ?
    Lv 6
    9 anni fa

    Certo che c'è qualcuno, gli stessi che prendono la Bibbia come un libro fantasy e difficilmente riuscirai a convincerli del contrario.

    E poi quella parte del vangelo era per sottilineare che la cosa più importante per un uomo non è la guarigione fisica ma quella spirituale con il perdono dei peccati.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    9 anni fa

    Io non dubito dei miracoli.Io dubito di chi li fa e di chi ha scritto quella roba.

  • Anonimo
    9 anni fa

    Fra tanti dubbi, c'e' una certezza : Geova non ha mai fatto miracoli !!!

  • Anonimo
    9 anni fa

    Io il miracolo lo faccio tutti i giorni con il trucco, con il cerone nascondo le rughe, e poi giù con le imbottiture, mi metto il pannolone ( Soffro di incontinenza) E via con il vento a fare la scemota .

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.