ma dove si è mai sentita una cosa del genere...?

alla bellissima età di 23 anni non riesco mai ad andare oltre alla semplice conoscenza con un ragazzo.....non lo sò il perchè,ma mi sento presa solo all' inizio della conoscenza poi non appena cominciano ad invadere i miei spazi mi stufo mi viene da fare muro.....è come se non appena mi stringono di più soffoco e non appena mollano la presa volo via detto "metaforicamente" ho solo emozioni a livello di attrazione fisica verso i ragazzi...spero che qualcuno possa capirmi e darmi qualche consiglio grazie :(

Aggiornamento:

grazie manuela ci proverò,anzi ci riuscirò ma nel frattempo cosa faccio con i ragazzi che cmq si dimostrano interessati a me? grazie un bacio

2 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    Repulsione verso il sesso opposto. Spesso sono gli effetti di delusioni o violenze ricevute o mancanza di fiducia verso i sentimenti che gli altri provano per te. Probabilmente, l' attrazione fisica che provi, soccombe il puro sentimento di amore o affetti. uno " spazio " molto particolare per alcuni soggetti che generalmente, non accettano un vincolo e rinunce ad esso collegate. Ti saluto rocco b.

  • Anonimo
    9 anni fa

    nn ti fidi dei maski e nn ne vuoi sapere.. sei attratta ma poi nn ti interessa più nulla xk sai ke comunque andrà.. andrà sempre male se nn peggio! o magari c'è un vekkio ragazzo ke nn riesci a dimenticare del tutto.. la medicina dovrebbe essere.. chiodo schiaccia chiodo.. aspetta ke arriverà quello giusto.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.