Differenza tra flauto dolce e flauto traverso?

volevo sapere la differenza tra fluato dolce da quello traverso a parte che si suona traversalmente xkè siccome volvevo iniziarlo a studiarlo e volevo sapere se la posizione delle dita per le note era la stessa o cambiava qualcosa xke io so gia suonare discretamente il flauto dolce.

2 risposte

Classificazione
  • guru
    Lv 7
    9 anni fa
    Risposta preferita

    Suono entrambi.

    A parte i materiali in cui sono costruiti (legno per l'uno e metallo per l'altro) il traverso ha come principale differenza l'uso di chiavi - a differenza dei fori semplici del flauto dolce - e quindi permette posizioni più complesse e una estensione di 3 ottave ; altra grande differenza/difficoltà (almeno iniziale) è l'imboccatura che mentre nel dolce è facilissima ("a fischietto") è più complessa nel traverso poiché l'insufflazione va regolata con la posizione delle labbra ed il soffio va indirizzato correttamente perché la colonna d'aria nello strumento possa vibrare producendo il suono. Questo però dà la possibilità di variare il timbro dello strumento che invece nel flauto dolce è costante.

    Le posizioni fondamentalmente si somigliano, perché sempre si tratta di accorciare/allungare la colonna d'aria nel tubo...però, come ti dicevo, il traverso ha le chiavi per poter raggiungere vari fori troppo lontani per le dita, o per chiuderne altri, ecc... e quindi di conseguenza le posizioni sono più varie e complesse .

    Tu comincia a studiarlo, ti piacerà. Solo ti consiglio di non comprare "chiodi" economici, ma di orientarti su marche affidabili, tipo Yamaha.

    Ciao

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.