Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Anonimo
Anonimo ha chiesto in Notizie ed eventiNotizie ed eventi - Altro · 9 anni fa

Ma Babbo Natale è stato creato dalla Coca Cola?

6 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    Tutte le versioni del Babbo Natale moderno derivano dallo stesso personaggio storico, il vescovo san Nicola di Mira della città di Myra (infatti il nome Santa Claus viene sa San Nicolaus), di cui si racconta che, essendo un vescovo, esortò tutti gli altri parroci della sua diocesi a diffondere il cristianesimo laddove i bambini non avevano la possibilità o la volontà di recarsi in chiesa anche a causa del freddo invernale, che costringeva molti a non uscire di casa. Così li esortò dicendo loro di recarsi dai bambini portando un regalo e di cogliere l'occasione per spiegare chi fosse Gesù Cristo e che cosa avesse fatto per l'intera umanità. I parroci, portando con loro un sacco pieno di regali, raggiungevano i bambini mediante alcune slitte trainate da cani (che successivamente furono "tramutate" in renne volanti nella nostra cultura, per rendere l'immagine di Babbo Natale più "magica" ai bambini).

    In seguito divenne un elemento importante della tradizione natalizia della civiltà occidentale, oltre che in America latina, in Giappone ed in altre parti dell'Asia orientale.

    Questa è un' illustrazione datata 1881. http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thum... L'autore è Thomas Nast che, insieme a Clement Clarke Moore, ha contribuito a creare la moderna immagine di Babbo Natale.

    Il Babbo Natale di oggi riunisce le rappresentazioni premoderne del portatore di doni, di ispirazione religiosa o popolare, con un personaggio britannico preesistente. Quest'ultimo risale almeno al XVII secolo, e ne sono rimaste delle illustrazioni d'epoca in cui è rappresentato come un signore barbuto e corpulento, vestito di un mantello verde lungo fino ai piedi e ornato di pelliccia. Rappresentava lo spirito della bontà del Natale, e si trova nel Canto di Natale di Charles Dickens sotto il nome di Spirito del Natale presente, che ha contribuito di molto a diffondere l'immagine di Babbo Natale.

    Solo successivamente la Coca-Cola ricolorò Babbo Natale dal verde al rosso per i suoi spot (infatti il Babbo Natale di oggi è rosso e bianco come il marchio della Coca-Cola.)

    Inoltre i produttori giocarono anche un pò sull'ironia per la colorazione di Babbo Natale, infatti la Cola, senza il caramello che gli serve da colorante, è di un colore verde smeraldo.

    Questi spot divennero talmente popolari, anche per via della pubblicità ossessiva che proponeva la Coca-Cola Company, che Babbo Natale rimase rosso anche col passare del tempo.

    ORIGINI APPROFONDITE:

    Prima della conversione al cristianesimo, il folklore tedesco narrava che il dio Odino (Wodan) ogni anno tenesse una grande battuta di caccia nel periodo del solstizio invernale (Yule), accompagnato dagli altri dei e dai guerrieri caduti.

    La tradizione voleva che i bambini lasciassero i propri stivali nei pressi del caminetto, riempendoli di carote, paglia o zucchero per sfamare il cavallo volante del dio, Sleipnir. In cambio, Odino avrebbe sostituito il cibo con regali o dolciumi. Questa pratica è sopravvissuta in Belgio e Paesi Bassi anche in epoca cristiana, associata alla figura di san Nicola.

    I bambini, ancor oggi, appendono al caminetto le loro scarpe piene di paglia in una notte d'inverno, perché vengano riempite di dolci e regali da san Nicola - a differenza di Babbo Natale, in quei luoghi il santo arriva ancora a cavallo. Anche nell'aspetto, quello di vecchio barbuto dall'aria misteriosa, Odino era simile a san Nicola (anche se il dio era privo di un occhio).

    La tradizione germanica arrivò negli Stati Uniti attraverso le colonie olandesi di New Amsterdam e New York prima della conquista britannica del XVII secolo, ed è all'origine dell'abitudine moderna di appendere una calza al caminetto per Natale, simile per certi versi a quella diffusa in Italia il 6 gennaio all'arrivo della Befana.

    Un'altra tradizione folklorica delle tribù germaniche racconta le vicende di un sant'uomo (in alcuni casi identificato con san Nicola) alle prese con un demone (che può essere, di volta in volta, il diavolo, un troll o la figura di Krampus). La leggenda narra di un mostro che terrorizzava il popolo insinuandosi nelle case attraverso la canna fumaria durante la notte, aggredendo e uccidendo i bambini in modo orribile.

    Il sant'uomo si pone alla ricerca del demone e lo cattura imprigionandolo con dei ferri magici o benedetti (in alcune versioni gli stessi che imprigionarono Gesù prima della crocifissione, in altri casi quelli di san Pietro o san Paolo). Obbligato ad obbedire agli ordini del santo, il demone viene costretto a passare di casa in casa per fare ammenda portando dei doni ai bambini. In alcuni casi la buona azione viene ripetuta ogni anno, in altri il demone ne rimane talmente disgustato da preferire il ritorno all'inferno.

  • 9 anni fa

    no la coca cola l ha fatto solamente diventare rosso (all inizio era vestito di verde)

  • 9 anni fa

    nono!! E' la coca cola ke si è "servito" (nel senso positivo del termine)di Babbo Natale per fare gli spot Natalizi!! La leggenda di Babbo Natale risale ancora prima della scoperta della coca cola!! Ciao :-)

  • 9 anni fa

    Creato dalla cocoa cola? si ma solo il costume che indossa se non sbaglio era verde prima che diventasse rosso

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 9 anni fa

    nò, bensi dagli stessi che han creato Gesu cristo.

  • 9 anni fa

    La leggenda di babbo natale c'è da circa 3/4 secoli prima.

    All' inizio questo personaggio veniva chiamato sant Nicholas ( pare che sia esistito veramente) e che avesse il gran cuore di regalare ai bambini i giocattoli la notte di natale, da quest'uomo parte l'immagine di babbo natale come lo conosciamo noi. Alla fine quelli della coca-cola lo hanno usato per le loro pubblicità per invitare anche i più piccoli a comprare :)

    spero di esserti stata d'aiuto, alla prossima :)

    Fonte/i: La mia tesina d'esame xD
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.