promotion image of download ymail app
Promoted
? ha chiesto in Gravidanza e genitoriNeonati e bambini · 9 anni fa

perché' mio figlio non si stacca un po'?

mamme AIUTO.... mio figlio ha quasi 11 mesi. nonostante abbia una grande famiglia che viviamo tutti assieme al piccolo, lui e molto, ma molto attaccato a me. non riesco a fare nulla, nemmeno andare al bagno o fare la doccia, che vuole sempre stare con me. ho provato con il box, giocatoli e altro ma nulla funziona.piange tanto a lungo come se fosse finito il mondo. pensavo che, visto la grande famiglia, sara' piu' tranquillo e socievole ma oltre alla mia cognata non sembra voler stare con nessuno. anche con lei non piu' di tanto.consigli?????? esperienze proprie?? grazie

4 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    ho vissuto la stesso problema con mio figlio dalla nascita fino all'inizio della scuola materna. per lui ero un'ossessione nel senso tutto solo e soltanto con mamma. avevo sempre le braccia occupate da lui e dovevo sempre e solo stare appresso a lui. da quando va a scuola appunto ha cominciato a staccarsi e anche se ancora molto legato riesce a stare senza di me quando è necessario. quindi porta pazienza e vedrai che col tempo questa morbosità si attenuerà, ora è ancora troppo piccolo perchè succeda.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • io
    Lv 6
    9 anni fa

    è normale, è stato abituato ad averti sempre vicino, quindi quando lo lasci con qualcuno che non sia tu lui ti cerca e sembra inconsolabile!

    io verso gli 11 mesi ho iniziato a lasciarla sola nella sua cameretta, con i suoi giochi e al sicuro (ora tanto al sicuro non è più, visto che si arrampica sulla scrivania!).

    io inizialmente le mettevo la musica, a lei piace molto la musica, balla (a modo suo, ovvio!!) e canticchia (ora ama "tranne te" di Fabri Fibra e gira per la casa cantando -con un microfinino in mano- " A B papiiiii" -mi fa morire!!! :))-) e in questo modo ha iniziato a starsene da sola, io sono sola in casa durante il giorno, quindi nessun parente che la può consolare mentre faccio altro: pulizie, doccia, ... ovvio, ogni tanto mi chiama: "mamma" e io vado da lei, le faccio una carezza e lei se ne torna a giocare! (ora la "rinchiudo" in corridoio, perchè, come ti ho detto, è una scimmietta da circo e non la posso lasciare in camera sua!)

    trova qualcosa che gli piace! io vedo la mia, ora inizia a guardarsi winnie the pooh -30 minuti massimo, però in 30 minuti io riesco a farmi la doccia senza i sensi di colpa!- cerca di distrarlo su altro, e quando te ne vai, non andartene furtivamente, gli dici: "la mamma va a farsi una doccia, torna subito!"

    io, con Mela, ora che "capisce" le chiedo il consenso: "la mamma può andare a fare la doccia?" e lei mi guarda, mi dice sì con la testa, e poi mi dice qualcosa nella sua lingua che io interpreto come: "va bene, ma fai in fretta!!" :)

    ovvio, il primo giorno andrà in panico un attimo, ma qualche lacrimone versato non ha mai ucciso nessuno! :)

    Vale mamma di Melissa e ...

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    9 anni fa

    Dovresti fargli capire che anche tu hai bisogno delle tue cose, e quando ti allontani e lui comincia a piangere, fallo continuare dopo un po' smetterà

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    9 anni fa

    ciao,

    credo tuo figlio incominci bene, nel voler solo le figure femminili accanto a se -

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.