Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteDieta e fitness · 9 anni fa

Allora ragazzi,ho un problema,voglio dimagrire la mia pancetta,è solo questa che è brutto nel mio fisico!?

Come posso fare?

6 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    9 anni fa
    Risposta preferita

    Per eliminare la pancetta bevi 2 lt d'acqua naturale al giorno, meglio le bevande gasate zuccherate cosi fai tante scoreggine e ti sgonfi prima, evita fritti, alcolici, fai addominali, torsioni del busto con bastone..

    1) Fai il pieno di fibre e tieni sotto controllo gonfiore e bilancia!

    Pancia gonfia, intestino pigro o problemi a digerire? Il gonfiore poi si combatte a tavola con le fibre, assunte sotto forma di: cereali tipo All Bran o Fitness, pane e pasta integrali, frutta con la buccia, verdure soprattutto crude. Provate poi a masticare, subito dopo i pasti, una o due tavolette di carbone vegetale o delle compresse di lattosio, prescritte dal medico. In commercio esistono ottimi prodotti a base di latte e fermenti lattici, come lo yogurt Danone Activia o vari drink a base di fermenti, da consumare con regolarità. Assolutamente bandite le bibite gassate di ogni genere, preferite acqua liscia. Evitate verdure che gonfiano come cipolle, crauti, verza, cavolfiori e condite sempre con olio di oliva, meglio se a crudo. Occhio al consumo di alcolici, soprattutto della birra. Per finire, occhio alla bilancia, Non saltate mai la colazione e non esagerate con i grassi, i condimenti, i dolci.

    2) Creme ad hoc, centri benessere..

    Le creme non fanno miracoli ma possono aiutare, se non a ridurre, almeno a tonificare i tessuti, a rendere la pelle più bella ed elastica.Ottime ed economiche la crema total body all’enzima Q 10 della Nivea e Lierac body lift 10 ventre, il roll on di Garnier Body Tonic.

    3) Un, due, tre, ginnastica tonificante!

    La pancetta non va via con i miracoli, ma con lo sport praticato tutto l’anno. In ogni caso la situazione può essere migliorata anche ora, mettendo in conto almeno 4 settimane di allenamento costante! Sport che tonificano le fasce addominali sono il nuoto, gli sport di combattimento, la danza e gli esercizi di aerobica mirati. Anche i pilates e lo yoga hanno un ottimo effetto sui muscoli dell’addome ma si tratta di sport che richiedono tempo per essere eseguiti correttamente. Per fare degli ottimi addominali in casa basta un tappetino morbido da palestra, un peso da un chilo, tanta buona volontà. Non iniziate mai gli esercizi a terra a freddo, ma solo dopo aver praticato almeno 15 minuti di attività aerobica (corsa, camminata veloce, pattinaggio in linea, nuoto, salto con la corda, ballo sfrenato..)

    4) Bere, bere e bere: tanta acqua e qualche tisana ad hoc

    Il consiglio d’oro per la linea resta sempre quella di bere il più possibile, durante tutto l’arco della giornata, prima, durante e dopo i pasti, almeno un litro e mezzo di acqua, meglio se naturale, non troppo fredda e a basso contenuto di sodio, per evitare la ritenzione idrica. Un’altra ottima idea è quella di bere dopo ogni pasto una tisana a base di finocchio, cumino, coriandolo, anice, rabarbaro, in vendita in erboristeria e nei supermercati (ottime quelle Sant’Angelica)

    5) La pancetta un po’ sporgente può essere assottigliata, ma non far diventare la tua forma fisica motivo di stress........................le sò tutte..;/

  • 9 anni fa

    Esercizi x la pancetta:

    1-Dalla posizione di partenza con le mani dietro la testa con i gomiti leggermente chiusi, sollevare lentamente il busto da terra fino a staccare le scapole dal suolo, dobbiamo far avvicinate il nostro busto al bacino; durante l'esecuzione non dobbiamo avvicinare il mento al petto, il movimento deve essere fluido non a scatti, espirare nella fase di salita del busto ed inspirare nella fase di discesa. Ricordiamo di mantenere sempre schiacciato il tratto lombare a terra.

    2-Dalla posizione di partenza con le mani poste sotto ai glutei, avvicinare le ginocchia al petto staccando i glutei dall'appoggio delle mani; fare attenzione a non eseguire il movimento con slancio eccessivo delle cosce, non modificare l'angolo fra coscia e gamba, espirare nella fase di avvicinamento delle ginocchia.

    3- Dalla posizione di partenza con le mani dietro la testa avvicinare alternativamente il gomito sinistro al ginocchio destro e viceversa alternando i due gomiti; seguire gli stessi accorgimenti del primo esercizio.

    Per quanto riguarda il numero di serie e ripetizioni dipende dal nostro grado di allenamento, possiamo iniziare come principianti a fare 2 serie da 15 ripetizioni per ogni esercizio, recuperi che vanno dai 30'' ai 60'', per i più esperti 4 serie da 30 ripetizioni per ogni esercizio con recuperi che vanno dai 15'' ai 30''.

  • 9 anni fa

    Senza dubbio, praticare una regolare e corretta attività fisica risulta essere la strada più corretta da percorrere, se l'obiettivo è modellare quel determinato punto. In particolare si otterranno risultati più evidenti praticando sia delle attività aerobiche (corsa, nuoto, bicicletta), sia esercizi di tonificazione per i muscoli addominali. Quindi ginnastica mirata e a tavola attenzione agli eccessi di carboidrati come pane, pasta, pizza.

  • Anonimo
    9 anni fa

    Prima cosa basta alle bevande gassate e dolci.

    Poi ogni sera prima di andare a letto, fai addominali.

    Inizia con tre serie da 10 addominali l'una, man mano che te la sentirai aumenta a 12,15,20.. Non superare i 20 addominali per 4 serie.. altrimenti non serve a nulla..

    Fonte/i: Esperienza
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    9 anni fa

    Fai palestra, e concentrati sugli addominali! :)

  • 9 anni fa

    ti consiglio questo forum, potrai chiedere quello che vuoi =)

    http://dimagrireinsieme.forumfree.it/

    spero ti possa essere d'aiuto =D

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.