Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteMalattie e disfunzioniCancro · 9 anni fa

aiutooooooooooooooooo?

salve a tutti,

allora sono una ragazza di 18 anni e fumo da due anni, ed è da due mesi che continuo a sentire un fastidio lungo tutto il braccio sinistro e anche alla spalla, ma questo fastidio non lo sento sempre, ma comunque almeno una volta al giorno, a volte persiste di piu questo fastidio. Sento anche un fastidio alla scapola e sotto il collo.. tra le due scapole, ed è un fastidio abbastanza strano perchè quando la schiena è appoggiata o comunque viene a contatto con qualcosa, questo fastidio nn lo sento, mentre quando sn seduta su una sedia ad esempio, o in piedi, sento come se una xsn continuasse a toccarmi la schiena. E' abbastanza snervante come fastidio. Inoltre è da una settimana che sonno l'ascella sinistra, nella parte alta, ho un nodulo ingrossato. E' piccolo e non mi fa male e al tatto è duro questo nodulo.

Sono anche andata dal dottore e mi ha detto che questo fastidio è dovuto allo stress( visto che sono all'ultimo anno di liceo) e anche dal fatto che non faccio sport( io ho sempre fatto sport ma ho dovuto abbandonare x svariati motivi). Il mio dottore mi ha prescritto di andare a fare una visita muscolare, perchè questo problema potrebbe derivare da una semplice tensione muscolare. Però io nn riesco a stare tranquilla perchè ho ill timore che questi siano sintomi di un tumore o che comunque problemi che riguardano il fumo. E' che mi sembra strano essendo giovane e anche in salute.

Datemi qualche consiglio o provate a tranquillizzarmi xk sn parecchio ansiosa .

Grazie

4 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    9 anni fa
    Risposta preferita

    Salve,

    il fumo di sigaretta non esplica i suoi effetti cancerogeni così in fretta. Ascolta i consigli del dottore e mantieni una postura corretta. Come attività sportiva da consigliare mi viene in mente andare in piscina, potrebbe aiutarti molto.

    Fonte/i: Medico
  • Anonimo
    9 anni fa

    Come già ti è stato detto, gli effetti cancerogeni del fumo ci mettono anni a presentarsi..

    Tuttavia il nodulo (linfonodo) che riporti sotto l'ascella, andrebbe controllato, anche se sicuramente sarà dato da un infiammazione dei muscoli deltoidi e dorsali che descrivi.

    Visto che hai riportato le caratteristiche del tuo nodulo, suppongo tu ti sia informata prima, e i noduli che presentano caratteristiche quali durezza, non dolorabilità, e non sono mobili nei tessuti sottostanti, devono essere soppotosti a controllo medico.

    Il mio parere è che tu non abbia niente, ma una visita non fà mai male.

    Ciao

    Fonte/i: Studente Medicina Generale
  • 9 anni fa

    Prima di pensare al tumore cerca di rilassarti come ha detto il tuo medico,giustamente fai degli accertamenti per trovare la causa del dolore,ma da come descrivi la cosa potrebbe essere anche un infiammazione muscolare o qualche problema derivato dalla cervicale,che puo' portare fastidio e dolore alle braccia.se vedi che continua prova a fare una visita ortopedica.

  • 9 anni fa

    solitamente se fumi (da tanto,non da due anni) ti viene il cancro ai polmoni e non sotto l'ascella....è molto probabile che come ti ha detto il tuo medico si tratti solo di un linfonodo ingrossato a causa dello stress,stai tranquilla....comunque se vuoi farti dei controlli più dettagliati falli pure che non fa mai male!

    Escluderei a prescindere che si tratti di qualcosa legato al fumo

    Fonte/i: anche a mia madre era venuta una cosa simile l'anno scorso
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.