L.
Lv 7
L. ha chiesto in Auto e trasportiAuto e trasporti - Altro · 8 anni fa

Cosa pensate della modifica al codice della strada che "abbassa" a 17 anni l' età per guidare l' auto?

Guidare a 17 anni si potrà: dal 22 aprile 2012 non bisognerà aspettare di essere maggiorenni per mettersi al volante in Italia. La novità è stata introdotta dalla riforma al Codice della Strada: il decreto è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il 23 dicembre ed entra in vigore dopo 4 mesi.

I diciassettenni potranno mettersi al volante solo se accompagnati da un adulto con almeno 10 anni di patente.

Inoltre sarà necessaria una specifica autorizzazione, che sarà “rilasciabile dalla Motorizzazione solo a chi ha già la patente A (per moto) e ha frequentato un corso pratico di almeno 10 ore presso un’autoscuola”.

Poi il diciassettenne potrà guidare solo auto piccole: “l’auto deve essere di quelle poco potenti guidabili anche dai neopatentati e deve essere riconoscibile apponendovi un contrassegno con la scritta «GA»”.

Infine contro questi neopatentati sarà applicata la tolleranza zero: “Chi durante la guida dell’auto o della moto commette infrazioni da sospensione o revoca della patente si vede automaticamente revocare l’autorizzazione e non può conseguirne un’altra”.

18 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    8 anni fa
    Migliore risposta

    Pur d'incrementare in qualche modo l'asfittico mercato dell'auto, farebbero guidare anche i bambini delle elementari....

    Quello che m'inquieta di più è quando sento proclami che garantiscono la TOLLERANZA ZERO....

    Dove...? In Italia....?

    .....Ma per favoreeeee....!!!

  • 8 anni fa

    Una cavolata! Conosco una giovane mamma rimasta senza marito per colpa di una giovane incosciente ubriaca senza patente con un altro incosciente ubriaco accanto che aveva la patente di piu di dieci ani. La decisione del giudice e stata di una condanna a 2 ani di reclusione pero li faranno fuori, solo a eseguire lavori per la comunità. E giusto? Secondo voi il passeggero a destra del guidatore può fare qualcosa per evitare un incidente stradale senza doppi comandi? Sono un autista di mezzi pesanti, quindi di professione e questo e il mio parere!

  • 8 anni fa

    Una vera càzzatà.. Questo governo ne sta combinando di cotte e di crude.. Bah!

  • 8 anni fa

    Una vergogna. Invece di abbassarla dovevano alzarla a 21.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 4 anni fa

    il problema non è l'età, in altri paesi si guida a 16 anni, bensì la mancata applicazione delle sanzioni per le violazioni del codice.

  • 8 anni fa

    Come hanno già detto è un modo per vendere più auto, il risultato di tutto ciò sarà che avremmo più morti sulle strade e daranno la colpa alla pioggia, all'asfalto o ad altro semza mai specificare che la vera causa degli incidenti, nella maggior parte dei casi, è invece dovuta alla leggerezza del conducente.

  • Nihal
    Lv 6
    8 anni fa

    Potrebbero fare altri cambiamenti e aumentare i controlli...etc etc etc......potrebbero....si....

    Che dire..non è tanto il discorso dell'età sinceramente (alla fine c'è differenza?)

    L'età è relativa...ci sono ragazzi di 17 anni che sono maturi e responsabili...e di 30 anni che non lo sono per niente.Non è che a 18 anni si arriva ad un livello successivo di maturazione.

    Il discorso è che....bisogna innanzi tutto far uscire BENE questi ragazzi dalla scuola guida,ergo rigidità e "tolleranza zero" prima di liberarli sulla strada....e poi più controlli.

    Anche se per come hanno intenzione di muoversi verso questi ragazzi...era meglio lasciar stare no?

    Mah......non dico altro....

    Ciao corista cara...buona giornata....

  • Cars
    Lv 7
    8 anni fa

    Dico che potevano sforzarsi di meno e lasciare tutto com'era.

  • 8 anni fa

    secondo me nn giusto troppo irresponsabili

  • Vera Incoscienza ...come se non bastasse già il Caos che c'è sulle strade.

    Ciaoo

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.