Proteine, proteine...?

Oggi ho mangiato: 2 uova, un piatto di pisellini e minestra di carciofi e patate.

Considerando ciò, 12.4 g di proteine li ho presi con le uova, circa 10 con i piselli, con patate e carciofi credo ben pochi. Ma in tutto sono circa 25g di proteine e si dice che bisognerebbe assumere circa un grammo di proteine per kilo di peso al dì, e io peso 60 kg, mica 25.

Gli altri giorni in genere mangio una porzione di legumi (quanti, 10-15 g di proteine?) e ovviamente non mangio uova come fossero caramelle, ne mangerò due a settimana.

Detto ciò... 60 grammi come diavolo si raggiungono? è proprio vero che servono tutte quelle proteine? Perché quando mangiavo carne mangiavo magari la pancetta nella pasta o il prosciutto nel panino, mica fiorentina, quindi certamente 60 g di proteine non li facevo... e sono ancora vivo.

Voi fate sul serio i conti e rispettate certi rapporti o fate relativamente a caso come ogni persona non ossessiva?

Aggiornamento:

Neio, anche un pezzo di formaggio, frutta e due coockies, ma non credo siano così influenti...

Comunque grazie per le risposte, mi sembrava un po' eccessivo dover mangiare tutti quei cibi proteici al giorno (avevo letto che la carne conteneva circa 20 g di proteine ad etto, postulando ciò uno dovrebbe mangiarsi 2 etti di carne al giorno + formaggi etc? no, dai)

Aggiornamento 2:

Oh, cè, tranquilli, mica mangio sempre così, è solo oggi... sarà che sono nauseato da tutta la roba mangiata 24, 25 e 26 e ho da ripulirmi un po' le budella, in genere mangio normale. E piselli e uova erano sia pranzo che colazione dato che mi sono alzato a mezzogiorno.

Aggiornamento 3:

Ok, mi spiego meglio:

per colazione-pranzo mi sono mangiato: 200 gr di piselli crudi, due uova, un pomodoro e una mela, cena un piatto di minestra di carciofi e patate, pane e lattuga.

In genere mangio di più, sempre senza portate -in casa mia c'è solo o primo o secondo, da quando son nato- ma solitamente sempre piatti unici abbondanti, che contengono comunque carboidrati, proteine e verdura-frutta.

Aggiornamento 4:

A proposito di 3.14, qualche anno fa su google il 14 del 3 hanno messo un logo con tutti i cerchi per festeggiare il giorno del pi greco! strawow!

9 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    9 anni fa
    Risposta preferita

    'si dice che bisognerebbe assumere circa un grammo di proteine per kilo di peso'

    Si dice, appunto, ma non è così.

    Un g x kg di peso è troppo. Quindi rispondendo no, non servono tutte quelle proteine, anzi è meglio mangiarne poche perchè mangiarne in quantità fa male.

    Leggi qui:

    'Negli anni ’70, la filomacellaia e filocasara FDA predicava 300 grammi al giorno di proteine nobili (bistecche a colazione, pranzo, merenda e cena), scandalizzando persino i medici più retrogradi e corrotti.

    Negli anni ’80, la FDA fu spinta a più miti consigli e predicò 250 grammi al giorno.

    Negli anni ’90, sempre sotto pressione, calò a 200.

    Nel 2000, spaventata dall’esperimento di Cambridge, ritoccò a 150.

    Nel 2005, fu sollecitata al livello100.

    Oggi, tra improperi, moccoli, minacce e recriminazioni, mastica amaro sul livello 75, che è ancora decisamente troppo alto, visto che l’acidificazione del sangue umano scatta già al livello 30-35.'

    http://valdovaccaro.blogspot.com/2010/07/il-fabbis...

  • Anonimo
    9 anni fa

    Sulla quantità di proteine ho letto di tutto. 1 grammo per kg di peso penso che sia l'arrotondamento di 0,8 grammi. Sul libro skinny bitch c'era scritto 20-60 grammi. Nel documentario "Un equilibrio delicato" consigliano non più di 47 grammi per gli uomini e non più di 38 per le donne. Altri (tipo Colin Campbell e il suo studio "China Project") dicono di non superare il 10% delle calorie provenienti da proteine.

    Comunque quello che hai descritto è poco, hai mangiato solo quello durante il giorno? Per gli igienisti 25 grammi sono abbastanza, ma sicuramente ne avrai assunte altre da altri cibi. Bisognerebbe sapere quante patate e quanti carciofi hai mangiato, cos'hai mangiato a colazione e se hai mangiato altro ancora durante il giorno.

    <<Neio, anche un pezzo di formaggio, frutta e due coockies, ma non credo siano così influenti...>>

    Un pezzo di formaggio potrebbe contenere un bel po' di proteine, dipende da quanto grosso è e dal tipo di formaggio. Se ne avessi prese 5 grammi dal formaggio, 2 grammi dalla frutta e 3 dai coockies, sarebbero già altri 10 grammi. Poi ci sono anche quelle delle patate (2,1 per 100 g) e dei carciofi (2,7 per 100 g).

  • 9 anni fa

    "..Oggi ho mangiato: 2 uova, un piatto di pisellini e minestra di carciofi e patate. ..."

    Questo è TUTTO quello che hai mangiato in un giorno? Questo è il pranzo, la cena oppure la somma del pranzo più la cena?

    E la colazione? l'hai saltata?

    Se, metti per esempio, quello che hai descritto era il pranzo, diciamo che hai già fatto la metà delle proteine che ti occorrono (100 grammi di patate con carciofi sono 5 grammi di proteine..

    per un totale di circa 30 grammi del pranzo, più o meno ci siamo....

    http://www.paginainizio.com/service/alimenti.php?c...

    Più o meno va circa bene, considerando però che ci dovrebbe essere anche una cena e una colazione abbondante.

    Esistono comunque dei quantitativi di cibo consigliato, ad esempio almeno 4 porzioni di verdura, almeno 2 porzioni di frutta, almeno 5 porzioni di legumi, frutta secca o altro alimento ricco di proteine.

    http://www.vegpyramid.info/legumi.html

    "..Assumi non meno di 5 porzioni di legumi, frutta secca e altri cibi ricchi di proteine.."

    "...Voi fate sul serio i conti e rispettate certi rapporti o fate relativamente a caso come ogni persona non ossessiva?"

    Io non faccio i conti, ma in una giornata intera non mi "limito" a mangiare 3 piatti come li hai descritti tu.

    Soltanto a colazione io mi mangio:

    - una grossa tazza di corn flakes, circa 50g (che sono circa 4 gr di proteine)

    - in una tazza di latte di soia, credo circa 250gr, un litro di latte mi dura 4 giorni ( 9 gr di proteine)

    - Oggi ho mangiano una grossa fetta di torta (rimasta da ieri) (considerando che 100 grammi di farina sono 11 gr di proteine, ma li c'erano anche uova, ecc) direi che li c'erano almeno 15 grammi di proteine. Poi dei succhi di frutta, che potremmo anche non considerare....

    Ma il totale di proteine della mia colazione (normalissima) colazione dovrebbe essere circa 28 grammi. Più o meno quasi la metà del fabbisogno di proteine. Con molta facilità a pranzo è possibile completare il fabbisogno di proteine. (La cena invece, di solito, mi mangio soltanto frutta e verdura, e un po' di pane o crecker, poco altro).

    "..anche un pezzo di formaggio, frutta e due coockies, ma non credo siano così influenti...."

    Un pezzo... quanto? formaggio... quale? Influenti... nel totale tutto è influente...

    considera ad esempio che 100 grammi di caciocavallo sono circa 40 grammi di proteine...

    http://www.paginainizio.com/service/alimenti.php?c...

    ... si fa subito ad "eccedere" con le proteine.

    "...si dice che bisognerebbe assumere circa un grammo di proteine per kilo di peso al dì, e io peso 60 kg, mica 25..."

    In ogni caso 1 grammo di proteine per chilo di peso è troppo.

    Il quantitativo giusto è meno. In pratica, prima di tutto bisognerebbe considerare quale "sarebbe" il giusto peso della persona se non fosse in sovrappeso, e poi su quel valore calcolare 0,8 gr per chilo corporeo (cioè, se uno è obeso e pesa 200 chili, invece di 80Kg che sarebbe il suo peso giusto se non fosse obeso, il calcolo fa fatto su 80 e non su 200).

    http://www.metodokousmine.it/Alim-proteine.htm

    "...Il fabbisogno giornaliero di proteine nell'uomo adulto viene normalmente calcolato in 0,8 gr per chilo corporeo (calcolando il peso deprivato dell'eccesso di grasso)...."

    "..che gioia mangiare con la forchetta in una mano e la calcolatrice nell'altra!.."

    Il concetto è diverso. Se uno sa come ci si deve alimentare in modo corretto non ha bisogno di fare "calcoli" e misurare il cibo con la bilancia, se uno invece non sa come ci si deve alimentare deve iniziare ad usare la calcolatrice... Faccio un esempio, io sono normopeso, non mi pongo tanti problemi nel quanto mangiare, so come regolarmi, ma se uno è obeso, deve imparare a mangiare con la forchetta in una mano e la calcolatrice nell'altra, finchè non diventa normopeso.

  • Anonimo
    9 anni fa

    io me ne frego mangio quello che mi va senza fare calcoli da ossessione.

    Sono gia ossessiva quando pulisco la casa ci manca che divento ossessiva quando mangio.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • .
    Lv 7
    9 anni fa

    non faccio i conti e faccio le cose a caso, più o meno. so che un giorno sì e uno no devo mangiare legumi. ogni giorno mangio frutta secca. e mangio il triplo di te (pur pesando 12 kg in meno). quindi credo di essere a posto.

    secondo me hai mangiato pochissimo...

  • 9 anni fa

    Io alla fine moltiplico per 3.14 ed elevo il tutto al quadrato.

    Parlando seriamente dico che l'alimentazione deve essere un atto consapevole ma pur sempre naturale. e' giusto cercare di alimentarsi correttamente ma non si devono fare conti certosini. In generale, poi, è più facile che si introducano più proteine del dovuto. anche i vegetariani e i vegani spesso sbagliano. Solo per fare un esempio: anche le verdure e la pasta contengono proteine! Prova a dare un'occhiata al video qui sotto.

  • 9 anni fa

    Calcolatrice alla mano a parte, se hai mangiato quello in tutto il dì, è poco.

    E' una cazz*ata assurda che bisogna assumere 1 grammo di proteine per 1kg della propria.

    Assumere troppe proteine fa male, non se ne dovrebbero assumere più di 30g in un dì, figurati 60.

  • Anonimo
    9 anni fa

    io si

  • Anonimo
    9 anni fa

    che gioia mangiare con la forchetta in una mano e la calcolatrice nell'altra!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.