Che differenza c'è tra vestito e smoking?

2 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    la differenza cè tra smoking, tight e frac

    Il tight è adatto per la cerimonia che si svolge prima delle ore 18; in seguito è di rigore il frac.

    Il tight è definito per regola il classico abito da cerimonia ed è così costituito:

    - Giacca

    nera o antracite (grigio scuro) con corta davanti e due code dietro

    - Pantaloni

    a taglio dritto con pinces, di colore grigo e texture gessato, senza risvolti inferiori

    - Gilet

    di colore grigio perla

    - Camicia

    solo e sempre bianca, con polsino a gemello, colletto rigido e ben stirato con punte ripiegate

    Gli accessori consigliati con il tight sono:

    - Cravatta

    ascot con spilla

    - Calze

    lunghe, nere o antracite (grigio scuro)

    - Scarpe

    in pelle nera opache

    - Guanti

    di camoscio, se inverno, che devono essere tolti allingresso della Chiesa

    - Cilindro

    grigio chiaro che deve essere tolto allingresso della Chiesa

    - Occhiello

    all'occhiello del vestito inserire lo stesso fiore del bouquet della sposa

    Se lo sposo indossa il tight, è consigliato anche per il padre della sposa e dello sposo, per i fratelli della coppia e i testimoni di sesso maschile.

    Il frac è così costituito:

    - Giacca

    nera, con i risvolti di seta e le caratteristiche "code di rondine". In vita è invece piuttosto corta e presenta all'esterno due file di bottoni (tre per lato, non di più) poste obliquamente, a puro scopo ornamentale. La giacca pu essere impreziosita da un fazzoletto bianco da taschino di seta e dalle estremità dei polsini della camicia, che devono essere sempre visibili.

    - Pantaloni

    neri, senza piega né risvolti. Si distinguono da quelli da smoking per la presenza di due galloni anziché uno. I galloni sono strisce di raso larghe qualche millimetro che corrono lungo l'esterno della gamba del pantalone per tutta la sua lunghezza.

    - Gilet

    Assolutamente obbligatorio, è di piquet bianco, tranne per i ricevimenti che si svolgono al Vaticano, durante i quali è richiesto il gilet nero.

    - Camicia

    bianca e solitamente con lo sparato e il colletto diplomatico, ovvero ribattuto in alto con le punte piegate verso l'esterno. I polsini sono semplici (a differenza dello smoking) e fermati da gemelli.

    Gli accessori consigliati con il frac sono:

    - Papillon

    di piquet bianco, come il gilet. Il colore bianco del papillon viene mantenuto anche in Vaticano

    - Scarpe

    solitamente di vernice nera, sono diffuse le "pump", scarpe da ballo con fiocco risalenti al XVIII secolo

    - Cappello

    a cilindro, di seta nera

    - Mantello

    cappa nera, di lana, cachemere, o anche seta

    - Sciarpa

    bianca, solitamente di seta ma anche di cachemere o lana

    - Guanti

    di seta bianca

    - Bastone da passeggio

    solitamente nero

    Lo smoking è così costituito:

    - Giacca

    è nera e pu essere monopetto o doppiopetto. A distinguerla dalle altre giacche è il satin di seta, che conferisce lucentezza ai risvolti (revers) e che è applicato sui bottoni. I revers a lancia costituiscono lo standard per la giacca monopetto e doppiopetto.

    Solo d'estate, specie nei ricevimenti all'aperto, o nei paesi tropicali ci si pu concedere una giacca di colore bianco (purché tutti gli altri componenti dello smoking rimangano invariati), ma è considerata una variante meno elegante.

    Per quanto riguarda i tessuti, la scelta è ampia e spazia dalla lana alla vigogna, allalpaca e al twill.

    - Pantaloni

    neri e assolutamente senza risvolto. Si contraddistinguono per una sottile banda (detta gallone) di raso nero, applicata lungo le cuciture su entrambe le gambe dalla vita all'orlo. Sono privi di passanti per la cintura, in quanto lo smoking è tenuto su esclusivamente da un paio di bretelle sottili. Queste devono essere possibilmente di colori non sgargianti.

    - Gilet

    nero (anche in caso di giacca bianca) e dello stesso tessuto dello smoking. Serve a nascondere le bretelle.

    - Camicia

    rigorosamente bianca, di cotone o lino e a maniche lunghe. Presenta varie caratteristiche: i polsini da moschettiere, che vanno rivoltati verso l'esterno e chiusi con dei gemelli; lo sparato a piegoline sulla parte anteriore (plissettatura). Si tratta di una serie di pieghe verticali del tessuto, di scopo puramente ornamentale; i bottoni, che dovrebbero essere di madreperla o gioiello (da abbinare ai gemelli) e sempre visibili. Il colletto deve essere invece ribattuto verso il basso.

    Gli accessori consigliati con lo smoking sono:

    - Papillon

    di seta o raso nero, annodato a mano

    - Scarpe

    la scelta più corretta è quella delle scarpe Oxford in cuoio, stringate e lisce, lucidate a specchio e senza applicazioni di alcun genere

    - Calze

    nere e lunghe al ginocchio, di seta, sottili e senza disegni

    - Fazzoletto da taschino

    di lino bianco, pu spuntare discretamente dalla tasca superiore della giacca

    - Soprabito

    cappotto o soprabito grigio ferro o nero

  • 9 anni fa

    il vestito per quello che so io (poi dipende dal tipo) è meno elegante,mentre lo smoking si usa per matrimoni,feste di gala ...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.