alice ha chiesto in Casa e giardinoGiardinaggio · 8 anni fa

aiuto cerco un rampicante resistente e rigoglioso!!!?

ciao a tutti, ho un piccolo giardino con dei muretti laterali che vorrei coprire con dei rampicanti. Un lato è perennemente al sole, quindi mi serve una pianta resistente anche in pieno agosto con 40 gradi, mentre l'altro lato è ombroso e vorrei un consiglio su cosa vi potrei far crescere (ho provato con l'edera ma con scarsi risultati). Poi vorrei sapere se devo anche fargli una griglia di supporto o se si arrampicano da sole sul muretto (le pianto a terra e devono arrampicarsi verso l'alto).

Mi piaceva la passiflora ma non so se è adatta ad una delle due soluzioni! E siccome non ho molta pazienza di starci dietro mi piacerebbe anche che non richiedessero troppe cure e che resistessero all'inverno :)

Troppe richieste? help!

5 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Migliore risposta

    Ciao !

    il rampicante rigoglioso e che fa bei fiori è il glicine , II glicine è una pianta poco esigente che sopporta anche l'atmosfera inquinata delle città. Si pianta tra ottobre e marzo in qualsiasi terreno, purché non troppo calcareo, meglio se fertile e ben drenato. Ha però bisogno di un'esposizione molto soleggiata per dare il meglio della fioritura. Anche se talvolta può avere qualche difficoltà nell'attecchimento (perciò è meglio piantare esemplari cresciuti in vaso), dopo il primo anno cresce vigorosamente, non necessita di cure particolari e non teme il gelo. Tutti i glicini sono piante di sviluppo notevole e molto vigorose: è meglio tenerne conto e lasciar loro ampio spazio a disposizione. Anche le radici si espandono notevolmente e, se troppo a ridosso di pavimentazioni o muretti, possono danneggiarli. I fusti, sarmentosi e volubili, necessitano di un supporto nelle prime fasi di sviluppo per avviarli su superfici prive di appigli. In seguito lignificano e diventano veri e propri tronchi, anche di notevole diametro alla base. A proposito, una curiosità: nelle specie giapponesi i fusti si avvolgono attorno al sostegno in senso orario, mentre si avvolgono nel verso opposto quelli della specie giapponese! Dato il vigore delle piante, è bene fornire un sostegno ai rami evitando che possano avvolgersi tra le sbarre delle cancellate o intrecciarsi nelle reti: con il tempo finirebbero per inglobarle e danneggiarle.

    Spero di averti aiutato stai attenta ogni tanto dedicaci attenzione però !

    ciao e buon anno !

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    8 anni fa

    Ciao a tutti:

    Secondo me la scelta dovresti farla anche in base al clima della tua zona, se ti trovi al nord dove gli inverni sono abbastanza freddi direi che passiflora e buganvillea puoi lasciarle stare, solo la prima a qualche possibilità ma deve essere molto ben esposta al sole e riparata dai venti, ma se non vuoi troppo lavoro meglio lasciar perdere.

    Invece un'ottima scelta potrebbe essere il rincospermum (gelsomino) che è sempreverde, ha fiori bianchi profumati, nn è troppo invadente ed è una pianta di facile gestione. Con un paio di concimazioni all'anno (primavera e autunno) con concimi a lenta cessione di 5-6 mesi (osmocote, plantacote, etc) riuscirai ad ottenere ottimi risultati sia in ombra che in pieno sole.

    Per piantarle usa una miscela di torba bionda e pomice (60%-40%) mescolandola al terreno e vedrai che andrà da sola.

    P.S. devi mettergli un grigliato oppure dei fili di sostegno.

    www.vivaiodibert.it

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 8 anni fa

    i migliori sono:la glicine,la passiflora e il luppolo.ma vuoi mettere una bella rosa, curata come si deve....???

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    8 anni fa

    la parte al sole bouganville, quella all'ombra gelsomino

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 8 anni fa

    CIAO ALICE HAI PROVATO CON IL GELSOMINO, OTTIMO RAMPICANTE, RESISTENTE, E FA DEI FIORI PROFUMATI.

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.