Come risolvo il rumore delle sbarre in metallo del controsoffitto? HELP!!!!?

Penso che sia per lo sbalzo di temperatura tra la stanza (calda) e il terrazzo (freddo), ed il metallo del controsoffitto, che cambia temperatura, crea dei forti rumori tipo colpi bang bang (non sto scherzando); ormai sono continui e mi stanno facendo venire l'esaurimento nervoso, soprattutto di notte!!! Cosa posso fare perchè il rumore cessi? Non posso rimuovere il controsoffitto perchè non è casa mia. Vi prego qualcuno mi aiuti.

Aggiornamento:

Grazie Paolo, il controsoffitto è in cartongesso ma i pannelli non sono removibili :( e mo' che faccio?

Aggiornamento 2:

I pannelli non sono removibili, e se chiedo al proprietario (mio zio) di fare qualcosa..sto fresco! Se il problema persiste prenderò in considerazione l'idea di forare..insomma ora vediamo!! Grazie mille

2 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    Il problema lo hai identificato, sicuramente le escursioni termiche creano delle dilatazioni dei supporti metallici della struttura, originando fastidiosi rumori il più delle volte sono dei rumori secchi.

    Bastano piccoli accorgimenti, aumentare o diminuire l'altezza dei tiranti, oppure aumentare o creare interspazi etc.

    Non hai indicato il tipo di contro-soffitto se è a pannelli removibili, se è ispezionabile, in questo casi se possiedi u minimo di manualità non dovresti avere grossi problemi, se è a pannelli non removibili l'operazione diventa complicata.

    Per indicare delle soluzioni dovresti specificare il tipo di pannelli utilizzati, se cartongesso, in metallo, in legno. Inoltre dovresti rimuover un paio di questi pannelli e verificare il tipo di ancoraggio http://www.spataro.eu/cartongesso/accessori/access...

    I travetti potrebbero essere fissati al soffitto perfino con fil di ferro.

    In base alle tue risposte sarà più facile dare indicazioni più dettagliate.

    ciao.

    Aggiornamento>>>>>>>>>>>>>>>><

    Se hai pannelli in cartongesso non rimovibili, rimuoverli diventa una impresa titanica, noti delle fessurazioni specialmente ai lati perimetrali , oppure delle marcate ondulazioni sul soffitto? Il suggerimento consigliato dal collega "Stravogin" praticare dei fori da 10mm per inserire la cannuccia e insufflare dell'isolante spray, non è da scartare, solo che non c'è certezza di risoluzione del problema, l'isolante dovrebbe essere inserito nel punto in cui i rumori sono più marcati nella speranza che la parte che crea il rumore venga in qualche modo ricoperta in modo che la dilatazione e rumore vengano eliminati, alternative non sono molte se non si riesce ad accedere ai tiranti..

    Vi è una alternativa ed è quella di coinvolgere il proprietario, chiedendo la sistemazione, in quanto è un lavoro di sua responsabilità. .In attesa di tuoi aggiornamenti ti saluto.

  • 9 anni fa

    Un lavoro serio sarebbe se lo spazio tra controsoffitto e soffitto non è molto direi max 5-10 cm potresti fare qualche buco simmetrico sul cartongesso tipo 4 o 6 :: o ::: sul soffitto e riempire con bombolette di poliuretano espanso. E' isolante termico e incolla tutto insieme. Basta non metterne troppo perchè quando si espande un pò spinge e potrebbe crepare il controsoffitto.

    Altrimenti visto che non è casa tua incolla dei pannelli isolanti leggeri tipo polistirolo o polistirene con nastro biadesivo sul il controsoffitto.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.