Blade
Lv 5
Blade ha chiesto in SaluteDieta e fitness · 9 anni fa

Per smaltire il grasso è meglio saltare la corda, correre o fare cyclette?

peso 75kg ma ho un po di pancia e di grasso sui fianchi... quale dei 3 metodi mi consigliate??

Aggiornamento:

per quanto tempo al giorno?

5 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    tra le tre l'attività che ti fa consumare di + di certo è la corda, poi correre e infine la cyclette, basta informarsi in qualsiasi sito che ti da informazioni sui consumi energetici delle varie attività fisiche, d'altro canto ci vuole un minimo di tecnica per saltare la corda bene e ci vuole tanta resistenza, io ad esempio riesco a fare 20 min di corda max, 30 minuti di corsa e anche un ora di cyclette.Quindi se riesci a fare solo 2 min di corda, che sono molto tosti XD meglio farsi 30 minuti di cyclette..spero di esserti stato di aiuto :D

  • Anonimo
    4 anni fa

    Vi consiglio questo sistema per perdere peso in poche settimane http://fattorebruciagrasso.teres.info/?tY6r

    Attenzione però, non dovresti chiederti come dimagrire per avere un aspetto migliore ma soltanto per ritrovare la salute, l’energia e la vitalità. Perché solo un corpo sano è un corpo bello.

  • ?
    Lv 7
    9 anni fa

    Le migliori attività x bruciare grassi in fretta sono la corsa, almeno 40min, il nuoto almeno 40min ed il salto della corda, almeno 20min.

  • Anonimo
    6 anni fa

    Dopo anni sono riuscito finalmente a perdere peso grazie ai consigli che ho trovato su questo sito web http://perderepeso.toptips.org/

    Sono davvero efficaci, e non ho dovuto fare neanche grandi sacrifici :)

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    9 anni fa

    Correre o camminare, sono due attività motorie che se svolte con regolarità, possono portare diversi benefici al nostro organismo.

    Oltre a dimagrire e aver snellire soprattutto le gambe e la pancia, un tarlo fisso degli uomini. Il movimento è importante per dimagrire, ma anche per tutelare la salute del nostro corpo.

    A giovare della camminata e o della corsa sono soprattutto il nostro sistema circolatorio, ma anche quello respiratorio.

    L’attività aerobica è importante per mantenersi in forma, ma è necessario che tenga una certa regolarità settimanale.

    Se non potete correre o camminare quotidianamente, cercare di farlo diventare un impegno di almeno un paio di giorni la settimana.

    Tuttavia se non potete correre per problemi legati alla struttura ossea, così come per esempio anche alla spina dorsale per cui la corsa sono controindicati.

    Così, la camminata diventa una buona e salutare alternativa.

    L’attività che denomina gli appassionati della camminata si chiama fitwalking, che indica appunto una camminata a passo veloce e o svelto.

    Camminare è un’attività sportiva che può essere svolta in qualsiasi momento della giornata e adatta a qualsiasi età, fermo restando che siano escluse problematiche importanti di salute.

    Quando la proprietà fisica lo permette, anche in età avanzata, camminare è una sana abitudine che aiuta a contrastare le azioni dell’invecchiamento, agendo anche da promotore preventivo contro alcune patologie come il diabete per esempio, e o problemi cardiocircolatori.

    Il muscolo del cuore è sempre allenato, così come tutta la muscolatura del nostro fisico.

    Tutto questo si ricorda sempre che deve avvenire sempre con il controllo periodico dal nostro medico curante e abbinando, inoltre, una sana e corretta alimentazione.... le sò tutte..;/

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.