Anonimo
Anonimo ha chiesto in AmbienteAmbiente - Altro · 9 anni fa

mi potreste aiutare con un riassunto sul petrolio?

mi serve per la piccola traccia per la tesina di terza media

1 risposta

Classificazione
  • Anonimo
    9 anni fa
    Risposta preferita

    Il Petrolio Il Petrolio 1)L' origine del petrolio e la formazione di un giacimento Oggi è accettata tra le diverse ipotesi, quella biogenetica,cioè che il petrolio sia originato dalla trasformazione di detriti organici depositati nel fondo marino a partire da 500.000 anni fa fino a 15.000 anni orsono.Infatti le rocce sedimentarie in cui si ritrova il petrolio presentano sostanze di origine biologica (sostanze azotate e ?).Dunque enormi ammassi animali e vegetali soggetti a forti pressioni esercitate dalle rocce,sarebbero stati trasformati di microrganismi fermentatori di tipo batterico.Qualche influsso potrebbero averlo esercitato anche determinate sostanze radioattive.Certa invece appare l' azione di metalli pesanti (Ni ,Va,Mo) presenti nel greggio. Come si forma un giacimento? Com'è fatto? Dipende dal sottosuolo, se cioè quest'ultimo è ricco di rocce “serbatoio”, materiali porosi e friabili che consentono al petrolio di muoversi.Inoltre devono essere presenti rocce di “copertura”, materiali cioè impermeabili (argille).Infine questi 2 tipi di roccia devono essere presenti nel sottosuolo in modo che il petrolio rimanga intrappolato tra esse. Un giacimento, visto in sezione, si presenta così: I due strati di argilla fungono da “trappola”.Il giacimento è fatto di tre strati: gas,petrolio e acqua salmastra.Il gas è in parte disciolto nel petrolio.Quest'ultimo è mescolato a fango.Il giacimento infatti non è,come comunemente si crede, un “lago sotterraneo”. 2)Modi per trovare il petrolio Prospezione sismica Si creano dei microterremoti artificiali.Le onde sismiche vengono riflesse dalla roccia trappola in modo preciso e facilmente riconoscibile da un sismografo. Carotaggio Lunghe sonde perforano il terreno fino a 2000 metri di profondità (in genere il petrolio si trova a quella quota).Dalle caratteristiche degli strati di cui è composta la carota di terreno si intuisce la presenza di petrolio 3)Caratteristiche del petrolio Il petrolio è una miscela di idrocarburi. E' liquido, di colore bruno e tendenzialmente denso e viscoso. I suoi componenti principali sono:C(85%); H(11%); S(2%) ;O (1,5%); N (0,5%); metalli (tracce).Le classi di idrocarburi in esso presenti sono: alcani (paraffine);cicloalcani (nafteni) e aromatici. I vari tipi di grezzi producono anche paraffinici,naftenici e aromatici a seconda della classe di idrocarburi più presente. 4)Prodotti ottenibili dal petrolio Il petrolio,come vedremo,si distilla.Da tale separazione si ottengono dei prodotti ,ciascuno a diverso punto di ebollizione,i quali sono a loro volta miscele di idrocarburi a catena via via crescente con il punto di ebollizione. Dal grezzo si ricavano: GPL (consumi domestici) Benzine e gasoli leggeri (autotrazione) Kerosene (aerei) Gasoli pesanti e oli combustibili (riscaldamento) Oli lubrificanti (macchinari) Cere Asfalti (strade) Coke o nerofumo (pneumatici,elettrodi) Tutti questi prodotti derivati dalla distillazione.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.