breve biografia su maometto?

1 risposta

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    Maometto nasce nella regione dell'Hijaz (Arabia saudita) nel 570 d.C. i suoi genitori muoiono quando è ancora piccolino e così viene affidato a suo nonno e a suo zio.

    Viaggia molto da ragazzo insieme ai suoi parenti per motivi mercantili visitando paesi come la Siria e Yemen dove ha contatti con molte comunità cristiane. Maomentto cresce e giunge il momento in cui sposa Khadija, la donna che resterà la sua unica moglie fino alla sua morte. Nel 610 mentre si trova sul monte Hira Maometto vede apparire l'arcangelo Gabriele che gli rivela il suo compito sulla terra e cioè quello di messaggero di Dio. Maometto ha il compito di convertire al monoteismo tutti gli arabi pagani e per questo le rivelazioni e quindi il Corano avvengono tutte in arabo hijazeno, proprio per permettere alla gente di poter comprendere il messaggio.

    Inizialmente Maometto sconvolto dall'accaduto torna a casa e si confida con Khadija e il suo più fedele amico Abu Bakr che da subito credono e decidono di seguire Maometto nella sua missione profetica. I primi tempi non sono semplici per Maometto e la sua Umma (comunità) e per questo è costretto a lasciare la Mecca, città in cui è ormai in pericolo di vita, per migrare a Yatrib (l'attuale Medina).

    Questo avvenimento segna un momento importante per l'Islam, è l'anno 622 ovvero l'anno dell' Egira ( dall'arabo hijra cioè migrazione) l'egira di Maometto sancisce la nascita del primo nucleo di uno Stato islamico.

    Le rivelazioni divine continuano per tutto il corso della sua vita. Maometto comincia pian piano a fare sempre più proseliti e ad espandere sempre più la religione islamica. Dopo la morte di Khadija sposa altre mogli tra cui anche 'Aisha la figlia del suo compagno Abu Bakr.

    Nell'anno 622 muore improvvisamente e viene sepolto a Medina.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.