promotion image of download ymail app
Promoted

MI fate questo tema??? è breve?

Mi potreste scrivere circa 1000 battute al computer (1000 lettere o anche meno) su questi argomenti:

un piatto di pastasciutta

una macelleria

un vestito

Mi basta che me ne fate anche solo 1 o 2... cercate di descriverli utilizzando i 5 sensi, se possibile. Grazie ancora!

2 risposte

Classificazione
  • FRA
    Lv 4
    8 anni fa
    Risposta preferita

    vedo il piatto di porcellana bianca di fronte a me, pieno di fumanti spaghetti rossi, con qualche traccia di verde qua e là. Sembrano un ammasso informe ma appena ci infilo la forchetta i lunghi fili si attorcigliano obbedienti, lasciando delle scie rossastre sul fondo bianco del piatto: è il sugo di pomodoro e basilico fresco, che mi investe con il suo profumo fresco e leggermente asprigno. In bocca non sento il gusto del primo boccone: sono troppo calde e mi scotto la lingua. Ma al secondo avverto il dolce della pasta, l'acido del pomodoro e il retrogusto zuccheroso del basilico. Un trionfo per gli occhi, per il naso e per il palato.

    La macelleria è un locale con il soffitto basso e un odore sempre molto pungente: forse è la carne cruda in esposizione, o forse è l'odore delle spezie utilizzate per certe preparazioni, anche queste esposte nel lungo bancone ricoperto dal vetro. Dietro, il macellaio: un omone grande e grosso, con un grembiule bianco chiazzato di rosso e due enormi coltelli che sfrega l'uno contro l'altro, con un rumore stridente che mi fa digrignare i denti. La faccia però è quella di una persona buona: due occhi porcini sepolti tra le pieghe del viso aperto in un sorriso enorme. Chiacchiera, il macellaio, mentre taglia e affetta e trita enormi pezzi di carne; e con lui chiacchierano tutti quelli nel locale, per lo più donne: il risultato è una cacofonia di suoni indistinti, intervallati dal rumore di un osso che si stacca, della polpa che esce tritata dalla macchina, dal grido del macellaio che ordina al garzone sul retro di portare altri tagli, dal rumore delle auto che raggiunge l'interno del locale dalla porta lasciata aperta, dallo sciabordìo dell'affettatrice al lavoro.

    L'odore acre non è ne' buono ne' cattivo; mentre aspetto guardo un'enorme bistecca con l'osso sul bancone e immagino di cuocerla alla griglia: allora il pensiero della carne fumante mi fa venire l'acquolina in bocca e quando torno alla realtà trovo che l'odore della carne cruda non sia poi così male: sa di ruggine, e di dolce.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    8 anni fa

    pastasciutta= la pastasciutta la vedo e di colore arancione e se l'annuso sento il profumo il vapore mi riscalda le mani e se la tocco mi brucio e le mie mani sono piu lisce

    vedo il vestito da una vetrina entro e tocco il tessuto tutto ricamato e soffice e bello e quando lo indossi ti senti libera di correre

    quando entro in una macelleria sento l'odore di carne sento urla voci che vogliono la carne e sa l'assaggio mi sembra di volare

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.