Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiStudi di genere · 8 anni fa

Perchè chi è troppo realistico passa per immorale?

Mi riferisco a un esempio come Machiavelli,uno che si è limitato a osservare la realtà dei fatti per dire come si comporta un politico.Era solo un osservatore, è vero che i suoi testi sono pregni anche di opinioni personali, ma quello che ha detto sulla politica non era altro che un' acuta osservazione della realtà, visto che era a stretto contatto col mondo della politica.

Ma posso citare anche Zola, nel suo teresa Raquin, insomma, chi osserva la realtà con freddezza passa sempre per immorale.

E se io adesso vi dicessi che la droga va legalizzata? Perchè comunque si riesce a comprarla, e tanto vale comprarla da gente onesta piuttosto che dai mafiosi?

E se vi dicessi che dovrebbe essere concesso il matrimonio a tempo determinato, con tanto di rinnovo del contratto, perchè la realtà dei fatti è che molti si sposano e poi divorziano, oppure si tradiscono spudoratamente?

E se vi dicessi che il doping va legalizzato, perchè tutti i giocatori si dopano, e tanto vale farli combattere ad armi pari?

Sarebbe scandaloso?

Ma forse questo è solo il risultato della stupidità della gente comune, che si limita ad accontentarsi che le cose siano apparentemente profumate, quando in realtà fanno schifo.

I politici sono maiali, ma all' apparenza si comportano elegantemente -> allora è ok

I preti sono maiali, ma sulla carta sono brave persone, timorati di dio -> allora è ok

La droga è illegale, ma in realtà è facile procurarsela, eppure sulla carta è vietata -> allora è ok

I calciatori si dopano, ma dicono di no -> allora è ok

Potrei fare molti altri esempi, ma mi fermo qua perchè il concetto è chiaro.

Perchè vi accontentate dell' apparenza delle cose?

Perchè chi invece non si accontenta dell' apparenza, ma scava in profondità, passa per immorale?

Aggiornamento:

Questa è la dimostrazione dell' infinita stupidità umana, nessuno che risponde e (tra un pò scoppio a ridere) e uno : "fatti una vita".

Ragionate e rispondete alla domanda.Ovvio che molti di voi non sanno ragionare, potreste chiedere un minuscolo cervellino per il prossimo natale, da sostituire al vostro.Così potreste rispondere a queste domande.

E poi ci si meraviglia che la società è un letamaio ....

3 risposte

Classificazione
  • Migliore risposta

    Se io evito di dare un coltello a un bambino è per evitare che egli si faccia del male, anche se alla fine potrebbe comunque entrarne in possesso... ma rendendoglielo disponibile da sempre le probabilità che si faccia del male aumentano. Il reale problema non è quello che tu evidenzi ma quello che sta dietro a molte scelte che spesso non sono attuate per salvaguardare i cittadini, ma per semplice convenienza, spesso economica. Altrimenti non si spiega come mai le sigarette vengono comunque commercializzate, nonostante siano nocive. La canapa era molto utile quanto poco costosa ed è stata tolta dal mercato più per quel motivo che per quello presentato. Quindi sono diversi i motivi presentati per il "bandimento" di specifici prodotti, più che ingiustificate le motivazioni presentate (seppur non quelle reali, per intenderci). Il problema è che gli intenti non sono reali, ma se lo fossero sarebbero piuttosto giustificati. ;)

    Fonte/i: auuhmm...
  • Erika
    Lv 4
    3 anni fa

    compratore= un ricco venditore= un disperato ergo legalizzazione dello sfruttamento della miseria altrui da parte del più socialmente distinctiveness rispetto il più debole. io sono according to le liberalizziazioni, ma questo non rientra nella mia prospettiva. sn favorevole alla legalizzazione della prostituziione, ed anche delle droghe (liberalizzare anche l. a. produzione purchè il prduttore non rimanga piccolo, vabbè un discorso complicato, se ci si mettono le multinazionali l. a. piaga della droga non ce l. a. togliemo più, se l. a. lasciamo nell'illegalità rafforziamo le mafie...) ma alla vedita degli organi no, perchè non si tratta di libera scelta ma di costrizione. se uno ci tiene tanto se lo vende illegalmente e ci sono... (e forse ci guadagna pue di più)

  • 8 anni fa

    O.o fatti una vita

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.