Anonimo
Anonimo ha chiesto in Mangiare e bereVegetariani e vegani · 9 anni fa

Immaginate di entrare nel piccolo supermercato di uno sperduto paesino nascosto al mondo intero e.......?

... trovare tra le tante varietà di cibo di cui Dio Capitalismo ha fornito anche le favelas, tante svettanti V con specificazioni varie "adatto ai vegetariani" o "ai vegetariani e ai vegani", in modo che anche se non capite l'itaiano, come molti di voi, basterà conoscere queste due parole per avere libero accesso a Sua Maestà Il Consumismo.

Immaginate nella tempesta più nera, tra strade di campagna pericolanti (?) e ripide, vuote come in un villaggio fantasma, nel paesino dei morti, raggiungere il supermercato (anche questa parola è stata italianizzata da Mussolini? altrimenti non si spiega) dentro i quali si vedono sempre solo due ragazzi, un lui e una lei, simpaticissimi e gentili. Tutto proprio come nei racconti di L. R. Stine. Non ditemi che non avete la collezione dei "Piccoli Brividi".

Ed uscire vittoriosi con...

...la salsa marrone chissà perchè mi diceva male.

Le patatine non so perchè costano un sacco.

Dopo una mia domanda sulla medesima, la ragazza e un'altra donna si mettono alla ricerca di altre salse vegane sullo scaffale, ecco la salsa francese.

Come riconoscete una vegana in un supermercato? Lo sappiamo tutti benissimo. Lettura etichetta ed eventuale pieghevole con le marche ok.

Ma all'Estero? Come riconoscere una vegana in un supermercato all'Estero?

Dal fatto che gira gli scaffali con...

il vocabolario eh no non quello piccolo o meglio la metà del vocabolario inglese-italiano -lasciata in stanza quella italiano-inglese-sfogliato e senza copertina.

Qui siamo nell'Olimpo ma non del tutto, intuisco ci siano prodotti con la dicitura "per vegetariani" che van bene anche per i vegani.

Ci sono patatine senza scritta, altre per vegetariani e altre per vegani.

Dopo un'ora dico un'ora a decidere e leggere, decido per un minipacchetto di quelle lunghe squadrate e un altro di quelle normali.

Non potevo davvero stazionare a lungo col vocabolario, perciò visto che l'ingrediente misterioso era contenuto anche nella salsa francese che era vegana deduco che le patatine adatte ai vegetariani lo eran pure per i vegani.

Così cosa mi sono portata in saccoccia??

Delle schifosissime

mostruose

inimmaginabili

patatine all'aceto.

Patatine

All'aceto

Patatine

all'

aceto.

......poi di una puzza, avete presente le scarpe lasciate nel ripostiglio per anni?

E il sapore. Credete davvero di poter risolvere con una spazzolata di denti e tanta acqua e altro cibo?

No.

Sulla salsa sto cercando ancora di capire se è una seconda esplosione acetosa oppure appena in bocca ravviva l'ineliminabile, sulla mia lingua.

L'altro pacchetto: delle tranquille patatine di cartone di cui riesco a carpire il gusto di scatola sotto la deflagrazione acetata.

Oh! Ma c'è una cosa buona.

Un pane (tipo da toast) che ho invece preso decidendo velocemente per pochi elementi casuali, un po' diffidente per la presenza di salsa di soia che non gradisco, la cui dolcezza, la cui suadenza, il cui gusto ricco eppur semplice, riesce a redarguire completamente l'occupante là sulla lingua.

Per il resto, mi rimane il dubbio di come i britannici vadano in giro coi fazzoletti dato che ho trovato solo qualche pacco Tempo come normalità e per il resto quelle grandi scatole dal cui foro ogni volta bisogna trarre il fazzoletto.

Inoltre, vi chiedo: ancora esistono i Kinder con il ragazzino dalla faccia dapirla? Li ho visti in un Tesco.

Sono rimasta shockata nell'incredulità.

Il capello che è appena fuoriuscito dalla mia bocca è mio o dell'operaia che realizzò il pane?

Aggiornamento:

Se vedo dei punti interrogativi sono sicura ci siano domande.

Aggiornamento 2:

Secondo te? Patatine all'aceto. Comunque non entrare più nelle mie domande, la prossima ti blocco, finchè non mi rispondi. Che me ne frega se vedi il video, poi ti basta il titolo per capire.

Eheh! Quando mi va vi spiego il sequel che ci porta ai giorni nostri. Domani credo.

Aggiornamento 3:

Domani Rosa :D

Aggiornamento 4:

Ahah! Ma mi hai preso proprio per una Lolla o una Liberazione! Qui c'è scritto "vinegar seasoning" ma non è affatto il gusto dell'aceto balsamico, è aceto puro purissimo come se predi una patatina e la imbevi nell'aceto tradizionale. Si sentono ancora gli effluvi.

Aggiornamento 5:

In virtù di quella che deve essere la mia sfortuna in voi mai dimentica vi ragguaglio che l'unico alimento che mi fa schifo è l'aceto e ho beccato due delle uniche porcherie che mi permetterò a base di aceto perchè è il caso di dire "a base". Constato che la salsa è proprio aceto vivo. Io dai francesi davvero non me lo sarei mai aspettata.

8 risposte

Classificazione
  • Rosa
    Lv 6
    9 anni fa
    Risposta preferita

    Grande! Linguaggio affascinante, potrebbe essere uno splendido primo capitolo. Mi piace la suspence, e l'atmosfera ha quel po' di horror indefinito che non guasta, condito da un umorismo alla "Tre uomini a zonzo". Dài, aspetto il seguito, non scherzo! Ti ci metto pure la stellina! (non lo faccio mai!!!) Seguito!!!!

  • Anonimo
    9 anni fa

    patatine all'aceto.

    benvenuta in Inghilterra.

  • Anonimo
    9 anni fa

    Niente di nuovo sotto il sole: a marchio San Carlo, le Highlander venivano commercializzate in Italia già nel 1995.

    http://www.english-shop.de/images/highlander_L.jpg

    Fonte/i: Armando le aveva sempre!
  • 9 anni fa

    Le patate all'aceto balsamico ce l'ha pure l'esselunga. Le ho mangiate anch'io ma non è che ho fatto tutte queste storie. E' un sapore particolare ma non è malaccio. Poi ringrazia Dio che nell'areporto di Londra trovi tutto queste leccornie. Perché sempre nell'areoporto di Londra ti trovi, dì la verità!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • feno
    Lv 4
    4 anni fa

    Cosa ne può capire di Amore chi rinchiude questo estasiante sentimento entro confini morali? Non c'è meritocrazia in una guerra che ha according to protagonisti uomini e donne che diventano accecati dal coinvolgimento esponenziale nel quale l'Amore ti travolge. Ama il povero, ama il ricco, ama il burbero, ama l. a. principessa.. ognuno a suo modo, ognuno scegliendo le proprie regole. Non c'è nulla da sentirsi in colpa perché non è l'utente di cui hai letto l. a. risposta che ha stabilito l. a. normativa attraverso cui è "giusto" provare sensazioni. L' Amore è un sentimento impossibile da istituzionalizzare, è talmente fuori controllo che chi si erge a sapiente del campo fa solo l. a. figura del giullare di corte.

  • 9 anni fa

    oh mamma, patatine all'aceto... ma sono proprio cattive?

    ma qualche frutto l'hai mangiato? dicono che la mela tolga persino l'odoraccio di aglio e cipolla, anche se mi sembra un po' impossibile.

    dove stai dormendo? ma soprattutto, stai riuscendo a trovare sempre ripari a gratis?

    ------

    ma guarda che ti ho risposto ore fa. se tu sei orba non è colpa mia -.-'

  • Anonimo
    9 anni fa

    mi dispiace ma non ho avuto il tempo per leggerla tutta ma sembra una poesia mangereccia :) XD

    Fonte/i: questa domanda
  • Anonimo
    9 anni fa

    che fuori non è neanche una domanda... ho solo capito che nn ti piacciono i vegani...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.