secondo voi l'operazione a cortina è stata solo una mossa di propaganda o .....?

o lo stato ha davvero intenzione di far guerra agli evasori???

mi fa piacere che abbiano scoperto degli evasori in quella zona per carità, ma gli evasori non sono in tutta italia forse??? voi pensate faranno altre operazioni simili o è stata una mossa di propaganda??? cercheranno davvero di stanare gli evasori milionari che dichiarano come un operaio sta volta????

13 risposte

Classificazione
  • R C
    Lv 5
    9 anni fa
    Risposta preferita

    E' chiaramente un'operazione propagandistica. E' stata scelta Cortina perchè nell'immaginario collettivo è il paradiso vacanziero dei ricchi e presumibilmente degli evasori fiscali. In questo modo il governo cerca indirettamente di far passare il messaggio che si stà muovendo per combattere l'evasione fiscale, ma in realtà i veri evasori, quelli che gravano sulle tasche di tutti noi contribuenti sono dappertutto, anche alla porta accanto alla nostra. Non è una "retata" a Cortina che cambia la situazione.

  • 9 anni fa

    qualche considerazione.

    1) ci voleva un laureato ad oxford per andar a trovare gli evasori?

    2) sono trent'anni che esiste il problema, i partiti che avete votato dove stavano nel frattempo? Ah già! A cortina pure loro. Complimenti agli elettori.

    3) propaganda?

    Anche! Non serve certo andare a cortina per prenderli, basta fermarli ad un qualunque incrocio stradale. Anche perché non si tratta di quel centinaio di cortina, ma è qualche milione.

    4) considerando che l'evasione ed elusione e una cifra che si aggira dai 300 ai 400 miliardi, direi che hanno levato un pelo all'asino in quella operazione.

    5) non è quello il modo di eliminare l'evasione, ma occorre un sistema che la renda automaticamente impossibile.

    Non certo facendo diventare gli ispettori dell'agenzia delle entrate degli sgherri che ricordano il fascio littorio dell'antica roma.

    6) esiste un metodo semplice ed efficace per far sparire l'evasione nel giro di due giorni, senza mettere a ferro e fuoco le località turistiche.

    Esiste un metodo, il professore lo sa meglio di me, ma stranamente non lo applica. Questo fa giustamente pensare che in realtà la lotta all'evasione è solo di facciata.

    7) un fatto è certo, se non ci mettono mano, la merkel viene qui con il bastone. La cura tedesca prevede una lotta profonda all'evasione.

    Quindi guardando in faccia la realtà, in qualche modo dovranno mettere mano al problema.

  • Anonimo
    9 anni fa

    non lo, ma spero che sia l'inizio di una seria politica volta a fare pagare i ricchi parassiti

  • 9 anni fa

    Cortina, Portofino, Capri, Porto Cervo, l'anno prossimo ci saranno un sacco di alberghi semi deserti, tanti camerieri disoccupati, ma loro andranno in vacanza lo stesso a Miami, S. Moritz, Dubai, Costa Azzurra, che gli frega.

    Queste operazioni sono solo propagandistiche, se vuoi beccare l'evasore e fai bene il tuo lavoro lo prendi senza tanto rumore.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 9 anni fa

    è stata solo una mossa di propaganda

  • Anonimo
    9 anni fa

    La guerra all'evasione è una lotta molto importante, l'evasione fiscale, infatti, è una delle cause della crisi economica.

    Se tu che stai leggendo sei un evasore, preparati ad avere come regalo un bel paio di braccialetti di metallo e un biglietto di sola andata per la GALERA

    Mio caro evasore, la pacchia è finita, FINITA

  • Gasp
    Lv 5
    9 anni fa

    gli evasori milionari è difficile trovarli nell'eremo di Camaldoli

  • 9 anni fa

    La pacchia delle evasioni è finita .

    Ora lo Stato e il Ministero delle finanze , sanno dove colpire meglio le EVASIONI .

    Infatti , ne hanno beccati diversi con macchine da nababbi , che dichiaravano solo 30.000 € all' anno .

  • Anonimo
    9 anni fa

    Sì.

  • gus
    Lv 5
    9 anni fa

    sinceramente spero che li scovino tutti! :)

    PS: lo avete sentito Corona? :-perchè dobbiamo pagare le tasse?:- e poi mandano i pacchi bomba ad Equitalia... mah...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.