Oculari telescopio giusti?

Quali sono gli oculari giusti da usare con il telescopio per osservare pianeti come Marte o Giove? C'è bisogno anche di una lente di Barlow ?

1 risposta

Classificazione
  • 8 anni fa
    Migliore risposta

    Per sapere quali sono gli oculari piú adatti per un telescopio

    bisogna sapere prima le caratteristiche del telescopio (dell'obiettivo).

    La qualitá dell'oculare deve essere tanto migliore

    quanto maggiore é l'apertura relativa dell'obiettivo.

    Un oculare che va benissimo CON UN OBIETTIVO f/10

    puó non andare bene CON UN OBIETTIVO f/5

    La combinazione obiettivo/oculare é come gli anelli di una catena:

    la sua resistenza é quella dell'anello piú debole.

    Fermo restanto che la qualitá dell'obiettivo é fondamentale,

    se un oculare non é buono non permette di sfruttarne appieno la potenza.

    Gli strumenti migliori per vedere Marte e Giove

    sono i rifrattori apocromatici e i maksutov cassegrain.

    Quanto maggiore il diametro, tanto meglio.

    Ma fino a un certo punto....

    perché spesso la turbolenza dell'aria impedisce di sfruttarne la potenza.

    Il prezzo degli oculari dipende anche dal loro angolo di campo.

    Quelli grandangolari sono piú cari, ma per i pianeti, non sono necessari.

    Fra i migliori oculari ci sono quelli TELE VUE, ma ce ne sono anche altri.

    Ci sono mille cose da sapere sugli oculari.

    Non si possono elencare tutte in questa sede.

    La lente di barlow puó a volte essere utile con gli obiettivi di corto fuoco.

    Ma deve essere di buona qualitá (caratteristica rara!).

    Ce ne sono anche apocromatiche.

    Se se ne puó fare a meno, tanto meglio.

    Ciao

    PS_:

    <giusto>, in greco, si dice <orto>.

    Ti convierne comprare gli ortoscopici

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.