Può un prete istallare un megafono in modo tale che tutta la popolazione possa sentire la messa?

Tutti, anche chi non va in chiesa, è costretto ad ascoltare tutta la messa, a meno che in si abiti ad una distanza tale da non poter sentire nulla.

Aggiornamento:

Destiny, sinceramente, tra un islamico che prega su un marciapiede e un prete che rompe le scatole entrandoti in casa con la sua messa, violando la tua pace mattutina, preferisco l'islamico. Lui prega sul marciapiede, io di solito mi ci fermo a disegnare. La differenza?

10 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    8 anni fa
    Migliore risposta

    No, penso non possa farlo!

    Dove abito io, montano dei megafoni per le vie del paese solo durante le due processioni più importanti e comunque li accendono per il tempo strettamente necessario.

    Se il tuo prete vuole far ascoltare la messa al di fuori della chiesa, può procurarsi un trasmettitore radio in modo che i fedeli si possano sintonizzare sulla frequenza e ascoltare... qui da me fanno così!!!

  • 8 anni fa

    Ci sono dei limiti fissati dal comune per il volume delle emissioni (cioè i rumori che escono da ogni casa / azienda / negozio). Vai dai vigili del tuo comune e chiedi informazioni e se ritieni che il volume degli altoparlanti della chiesa sia troppo elevato chiedi una verifica fonometrica.

  • 8 anni fa

    non si può... disturbo della quiete pubblica!

    le persone che non credono non possono essere costrette a sentire la messa ogni giorno a ogni ora!

    Fonte/i: st'oca
  • Anonimo
    8 anni fa

    gh

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    8 anni fa

    Teoricamente si ma soltanto a volumi consentiti dalla legge... se questo parroco mette la messa a tutto volume puoi anche denunciarlo. vai nel tuo comune o agli uffici di polizia municipale e chiedi più informazioni!

  • Anonimo
    8 anni fa

    Trovo che da una parte sia un'ottima idea mentre dall'altra non credo perchè penso che il prete deve chiedere permesso alla popolazione ai cittadini del paese ecc... CIAO!!

  • 8 anni fa

    No, lo vieta la legge n. 447/1995 che definisce l’inquinamento acustico come «l´introduzione di rumore nell’ambiente abitativo o nell’ambiente esterno tale da provocare fastidio o disturbo al riposo e alle attività umane, pericolo per la salute umana, deterioramento degli ecosistemi, dei beni materiali, dei monumenti, dell´ambiente abitativo o dell´ambiente esterno o tale da interferire con le legittime fruizioni degli ambienti stessi».

    Una tutela contro i rumori che disturbano la quiete domestica si rinviene nell’art. 844 del codice civile,il quale stabilisce che il proprietario di un fondo non può impedire le immissioni di rumori se non superano la normale tollerabilità (che supera i 3 dB della media dell'ambiente in questione); pertanto si devono intendere vietate le immissioni che eccedono la normale tollerabilità.

    La tutela penale è accordata dall’art. 659 del codice penale che prevede due distinte ipotesi di reato: 1° comma) disturbo della quiete pubblica per mezzo di schiamazzi o, in generale rumori non dovuti; 2° comma) esercizio di un’attività rumorosa in violazione di leggi o regolamenti. Gli autori di questi comportamenti possono essere puniti, nel primo caso, con l'arresto fino a tre mesi o con l’ammenda fino a euro 309, nel secondo caso, con l’ammenda da euro 103 a euro 516.

    La religione è, a mio avviso, un fatto privato ...le funzioni devono svolgersi in aree definite e autorizzate, senza recare disturbo a coloro i quali non intendono partecipare.

  • Manuel
    Lv 5
    8 anni fa

    più che altro mi sorprende il fatto che nessuno abbia ancora fatto l'unica cosa che va fatta: fracassare i megafoni con le mazze da baseball.

    tu mi fracassi i cog.... io ti fracasso i megafoni!

  • ?
    Lv 4
    8 anni fa

    Dipende quanto è fanatico.Se esiste fà ridere dai, sembra una barzelletta.

  • 8 anni fa

    Può un islamico sdraiarsi sul marciapiedi difronte casa mia (marciapiedi pubblico) e pregare Allah ?

    Il suolo è un bene pubblico, però nessuno a lui dice niente...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.