come mi devo organizzare per comprare dei criceti appena nati?

nne voglio due

5 risposte

Classificazione
  • Irene
    Lv 7
    9 anni fa
    Risposta preferita

    allora,

    - parti dal presupposto che i criceti sono animali SOLITARI E TERRITORIALI che vivono bene SOLO UNO PER GABBIA, quindi NON PRENDERNE DUE ma solo uno, oppure attrezzati direttamente con due gabbie,

    tenerne due significa farli vivere stressati e rischiare che si ammazzino per questioni territoriali, prenderli di sesso opposto poi significa far nascere fino a 12 cucioli al mese, cosa rischiosissima per la madre e difficile da gestire.

    - poi ovviamente non puoi prendere dei criceti "appena nati" i cuccioli possono essere separati dalla madre solo dopo aver completato lo svezzamento quindi tra le 3 e le 4 settimane d'età!

    - ti consiglio inoltre di NON ACQUISTARE i criceti ma pensare all'adozione, ci sono centinaia di cricetini bellissimi e sanissimi in cerca di casa presso le associazioni, informati, scrivi a :

    webm@aaeweb.net

    detto questo :

    - il criceto ha bisogno di una gabbia spaziosa attrezzata con una casetta, una ruota, ciotolina per il cibo,beverino per l'acqua.

    Le dimensioni minime della gabbia devono essere di 60x40 cm per criceti russi, winter white e roborovsky, mentre di dimensioni minime di 70x50 cm per i criceti dorati.

    per i criceti dorati (che sono i pià grossi tra i criceti domestici) servono accessori di dimensioni maggiori rispetto a quelli che si usano per i "criceti nani", per esempio la ruota deve avere diametro di 20 cm e la casetta essere piuttosto spaziosa.

    per i criceti roborovsky(che sono i più piccoli) invece è consiglaibile usare una gabbia in plexyglass anzichè a sbarre, per evitare fughe(sopratutto quando i criceti sono cuccioli).

    - il fondo della gabbia deve essere in plastica piena(così come i ripiani) e va coperta con una lettiera adeguata, vanno bene il tutolo di mais non profumato, il truciolo di canapa o la segatura depolverizzata, può essere usato anche il pellet di legno pressato purchè venga coperto con abbondante fieno; comemateriale pr il nido si può metere a disposizione fieno oppure carta igienica o da cucina bianca e non profumata.

    la frequenza con cui pulire la lettiera dipende tantissimo d quanto sporca l criceto, dalla lettiera usata e dalle dimenzioni della gabbia, in ogni caso bisogna sepre evitare che la abbia emani cattivo odore.

    - per la gabbia del criceto NON VANNO MAI USATI:

    °la lettiera per gatti(TOSSICA),

    °le lettiere in argilla (irritanti e a volte tossiche),

    °le lettiere profumate (irritanti e fastidiose),

    °il cotone (nemmeno quello venduto apposta, è peridolosissimo per il criceto, se ingerito provoca blocchi intestinali, messo nelle guanche pu provocare infezioni, usato come nido può portare a gravissimi incidenti agli arti fino a provocarne la necrosi o l'amputazione)

    - l'alimentazione del criceto si basa su:

    °mix di semi di uona qualità che NON contenga semi di girasole, zucca e frutta secca (sono grassi e non devono essere presenti nlla dieta quotidiana, possono essere usati ogni tanto comepremo da dare diretamente dalle mani)

    ° verdure e insalate freche da dare ogni giorno

    ° una piccolissima quantità di alimento proteico da dare UNA VOLTA A SETTIMANA, si può dare una crocchetta di carne per cani o gatti, oppure un pezzetto di formaggio stagionato, oppure di pollo bollito oppure pochissimo tuorlo d'uovo cotto(mi raccomando poco e solo una volta a settimana).

    ° acqua fresca sempre disponibile

    in bocca al lupo.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    9 anni fa

    Guarda che non puoi acquistare criceti appena nati perchè devono ancora completare lo svezzamento..Poi non puoi prenderne due e tenerli insieme (nella stessa gabbia)perchè raggiunta la maturità sessuale si ucciderebbero,mentre se prendi un maschio ed una femmina scucciolerebbero all'infinito..è questo non va fatto nella maniera più assoluta.Poi un criceto russo necessita di:

    -Beverino a sfera

    -Gabbia 60x40 se russo roborosky o Campbell mentre se è dorato 80x50

    -Casetta (non sognarti nemmeno di metterci il cotone per riempirla perchè è dannosissimo)

    -Ruota

    -2 mangiatoie (una per il cibo fresco una per il cibo secco)

    Questo è il minimo essenziale.Devi somministrare verdura fresca ogni giorno togliendo i semi (tossici) e i piccioli (tossici).

    La gabbia può essere sostituita con un acquario o uno scatolone ikea nel caso il criceto fosse russo ecc delle dimensioni 60x40 eccone alcuni esempi di arredamento di queste scatole

    http://i54.tinypic.com/xbo6x.jpg

    http://i56.tinypic.com/71s1uu.jpg

    http://i52.tinypic.com/15x6eiu.jpg

    http://img37.imageshack.us/img37/4329/alim0839.jpg

    Se usi un acquario o un terrario devi usare un beverino munito di ventose.In caso prendessi un criceto dorato e un box ikea,o ne colleghi più di uno usando dei tubi,o rialzi quello dalle dimensioni 80x50 con panneli di plexiglas.

    Ricorda di far uscire il criceto anche la sera.Non mettere più criceti nellla stessa gabbia.Porta,in caso di problemi il tuo criceto da un veterinario ESPERTO IN ANIMALI ESOTICI.Spero di averti aiutata ciao ^^

    Fonte/i: La mia esperienza + ziprar.it
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 9 anni fa

    Compri due gabbie della misura 60x40 (che è il minimo), tutti gli accessori: casetta, ciotole, ruota, beverino, qualche giochino per svagarsi, la pietra minerale (che useranno più avanti x farsi le unghiette, dentini), tutolo di mais inodore e incolore, tanta carta igienica inodore e incolore (si costruiranno il nido) mangime secco (ti consiglio un mix della Bunny http://www.ziprar.com/petshop/criceti/alimenti-cri... ) tanta insalata non fredda da frigo e non bagnata, verdure, tranne le patate e i fagioli (sui i fagioli c'è ancora una discussione se sono tossici o meno, nel dubbio non darglieli) vari legumi, niente schifezze che mangiamo noi, puoi dargli 3 semi di girasole al giorno ma anche se non glie li dai tutti i giorni fai bene perchè è un'alimento grasso quindi poco va bene poi il resto è tutto scritto qui: http://www.ziprar.com/index.php?pid=2

    Altri link utili: http://www.ziprar.com/index.php?pid=11

    http://www.ziprar.com/index.php?pid=12

    http://www.ziprar.com/index.php?pid=10

    Un'ultima cosa: non comprarlo... adottalo! Iscriviti al sito e vedrai che ci sono dei cuccioli che cercano una casetta e tanto amore ciao!

    Fonte/i: PS: TIENILI SEPARATI ALTRIMENTI SI AMMAZZANO E FANNO CUCCIOLI A TUTTO ANDARE. CI SONO TANTI ALTRI CUCCIOLI IN GIRO CHE HANNO BISOGNO DI CURE E AMORE.
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Trama
    Lv 6
    9 anni fa

    ma cosa te ne fai? Allevarli a mano è impossibile, e per i serpenti esistono i pinkie congelati.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    9 anni fa

    ma xk proprio appena nati poverini, è una crudeltà...comprali in un negozio adulti e falli accoppiare, è più bello credimi... =)

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.