Domanda per i cattolici più intolleranti?

poichè mi è stata oscurata tre volte la stessa domanda provo a riproporla sperando che questa volta possiate rispondere:

Piccolo gioco di immaginazione:

Immaginiamo che esista una religione dualistica in cui ci sia un Dio puramente buono ed un'Entità puramente malvagia, se l'Entità malvagia avesse l'aspetto di un uomo con pelle bianca, occhi azzurri e lunghi capelli biondi e con un po' di barba, se loro chiamassero con il falso nome di Preghiera la magia e il loro Dio gli vietasse la "Preghiera" in quanto nella loro religione viene dall'Entità maligna.

Mettiamo anche che un giorno venissero a conoscenza dei Cristiani e poichè questi fanno molte preghiere (che ricordo nella religione ipotetica significa magia) ed adorano un Dio (Gesù) rappresentato più o meno simile alla loro Entità Maligna i seguaci di questo credo ipotetico senza nemmeno sforzarsi di sapere qualcosa di più vi considerassero adoratori del male puro (come satanisti acidi per rendere l'idea)...

Voi cosa pensereste di loro?

Aggiornamento:

@Vled: e infatti non hai capito... e non hai nemmeno risposto alla domanda...

Aggiornamento 2:

@Vled: Ni... non direi secondo fine perchè già la domanda così è il secondo fine... però non c'entra nulla col satanismo e te lo posso assicurare.

Aggiornamento 3:

@Vled: infatti volevo far riflettere su quello... ma non c'entra nulla con il satanismo...

Aggiornamento 4:

@Vled: Aspetta.. io non sono antireligioso... anzi sono anche MOLTO religioso... semplicemente mi danno fastidio e polemizzo contro quelle persone che non sanno ragionare con oggettività... per esempio se chiedi ad un fanatico cattolico cos'è la wicca lui ti dirà che è satanismo... solo perchè con più coerenza loro chiamano la preghiera "magia" e uno dei loro dei ha sembianze caprine esattamente come antichi dei da cui è stato ispirato e a cui i cristiani hanno ispirato satana...

Se leggi alcuni commenti di un utente particolarmente fanatico quando deve replicare ad altri utenti ma è a corto di argomenti

Aggiornamento 5:

se questi hanno avatar come il mio con serpenti o simili tira in ballo la storia di adamo ed eva ignorando che il serpente è un animale ricco di significati spesso positivi come la saggezza, l'immortalità, la ciclicità, l'astuzia, la salute, la rigenerazione, ecc.

Io volevo solo fare uno spunto di riflessione per quelli...

3 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    Io penserei che non dovrebbero provare una simile repulsione verso quell'altro credo ; penso piuttosto che dovrebbero capire di che si tratta e perché ci credono ( e anche a che tipo di Dio credono , perché esso può essere diverso da come loro se lo immaginano) .

    Quella è la tipica reazione di chi si fa condizionare dagli altri , che crede unicamente nei principi che gli altri gli hanno inculcato ; se quelle persone capissero che prima di giudicare bisogna analizzare , credo che riuscirebbero a vivere meglio con se stesse e con gli altri ( evitando di creare litigi o addirittura guerre fra i gruppi ) .

    Pregiudizi e inculcamento , cause principali di incomprensioni ... andrebbero superati.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 9 anni fa

    ...penserei : ciechi e plagiati...

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 9 anni fa

    Ho capito dove vuoi arrivare e sei stato abile nel proporre questo parallelo. La domanda sarebbe, perchè avere lo stesso atteggiamento viceversa per il satanismo? Tu dai per scontato che la diffidenza verso questo tipo di adorazione o organizzazione religiosa si basi solamente su una confusione di parole o uno scambio di immagini. Ma non è così, anche perchè la diffidenza non viene solo dai religiosi.

    @Quindi non c'è un secondo fine? Spiega quel che non ho capito.

    @Io avrei usato un racconto del genere per contestare l'atteggiamento fanatico cristianocentrico di certi fedeli..Bel racconto comunque.

    @ho capito, resta il fatto che parlare di entità malvagia porta per direttissima alla mia analogia! E anche tu hai nominato il satanismo nella domanda. Oltretutto sembra davvero che tu abbia una certa affinità con il satanismo, inteso come pura polemica antireligiosa. L'unico pregiudizio che ho verso il satanismo è lo stesso che ho in generale per i seguaci di qualsiasi altra fede religiosa.

    @adesso si spiega tutto! ad ogni modo in questo contesto non si può nemmeno biasimare i fanatici cattolici per l'accostamento che fanno (es wicca), ed è inutile invocare l'oggettività dei ragionamenti. Infatti Il piano della diatriba è quello relativo alla credenza (soggettiva), per cui è perfettamente coerente per il fanatico assentire a "satana convince i fedeli di wicca che la loro religione non è patrocinata da lui" o qualcosa di simile. Comprendi? Questo è un meccanismo di difesa dalle altre religioni e all'interno del sistema di credenze è perfettamente coerente.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.