Chi mi aiuta con risultato risonanza magnetica?

Prima di tutto vorrei aggiungere che è da un po' di tempo che penso di avere la sclerosi multipla. Chi capisce qualcosa del testo sottostante e, secondo voi, è un segno che porta più vicino alla diagnostica di una sclerosi?

Oggi ho effettuato una risonanza magnetica del cervello e tronco encefalico.

Nella sostanza bianca profonda anteriormente al corno frontale del ventricolo laterale di sn si evidenziano due piccole strie parallele di alterato segnale ipointense in T1 ed iper intense in T2 con caratteri aspecifici (teleangiectasie capillari? Piccole areole di atrofia lacunare?) Non vi sono effetti massa. Ventricoli cerebrali di dimensioni normali senza impronte o spostamenti sulla linea mediana. Subito posteriormente allo splenio del corpo calloso si evidenzia focolaio iperintenso in T2 nella zona di confluenza della vena cerebrale interna con la vena di Galeno all’origine del seno retto (malformazione vascolare?). Regolare la rappresentazione del corpo calloso e del tronco cerebrale. SOlchi corticali e spazi cisternali nella norma.

Sulla base del riscontro RM si consiglia approfondimento delle indagini con impiego di mezzo di contrasto a giudizio clinico.

Grazie.

1 risposta

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    Trattandosi di una cosa così seria il mio unico consiglio è quello di girare la domanda a un medico..potresti ricevere risposte sommarie qui su internet..

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.