come faccio a illuminare la mia bancarella usando la batteria dell'auto?

ciao a tutti. da poco partecipo ai mercatini hobbistici, e ora mi si presenta il problema dell'illuminazione. evitando di acquistare un generatore, ed evitando di comprare l'inverter, è possibile collegare direttamente il cavo alla batteria? se si, come? e che lampade prendere? insomma con sta cosa sono negatissima, fino ad oggi ho utilizzato le lampade di emergenza che si usano in casa ma fanno pochissima luce... spero che qualcuno mi aiuti ;)

6 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    9 anni fa
    Risposta preferita

    ciao, primaditutto non usare la batteria della tua macchina xchè se la scarichi resti pure a piedi...ma usane una uguale che porterai dietro bella carica nel baule. puoi comperarne una di quelle in offerta nei supermercati da 40 o 50 ah 12v con 30€ circa e la caricherai con un caricabatterie economico a casa quando ritorni dal mercatino e un giorno prima se è li ferma da molto. anche lui lo trovi nelle corsie auto dei supermercati. come luci non usare i fanali delle macchine o le lampadine x auto in generale xchè consumano molta corrente e la batteria durerebbe qualche ora se va bene ma orientati su faretti a led a 12volt oppure meglio ancora ora esistono delle strisce flessibili a led lunghe 5 metri che puoi anche tagliare e fare ad esempio 5 strisce da un metro (ovviamente devi saldare i due filini ad ognuna o farlo fare dove le compri). queste fanno una luce incredibile e consumano talmente poco che la batteria durerebbe giorni. sono anche adesive e puoi incollarle nei punti strategici e illuminare a giorno il banco oppure se è lungo la metti diritta attaccata sopra come un neon.

    sono queste...

    http://www.ebay.it/itm/ws/eBayISAPI.dll?ViewItem&i...

  • 9 anni fa

    Carlo ti ha dato la miglior soluzione

    1) altrimenti avresti sempre la batteria scarica

    2) i led durano in eterno

    3) costano all'acquisto ma ti garantisco che durano sicuramente 10 anni e più

    4) consumano pochissimo

    5) pensa che nelle lampade a filamento (= ad incandescenza) il 97% della potenza utilizzata è persa in calore e solo il 3% in luce, per questo le stanno eliminando dal mercato

  • 9 anni fa

    potresti usare le striscie a led ,funzionano anche a 12 volt,consumano poco,si possono collegare all'accendisigari, ( mah .. un giorno mi compro un sigaro e' l'accendo nell'accendisigari)

    adesso guardati tutti i tipi di striscie led e cerca di capire quale e' quella piu' adatta. se hanno 3 - 5 watt, fanno gia' abbastanza luce , magari ne prendi un paio

    questi per esempio costano 19 euro piu' spedizione.......http://www.ebay.it/itm/COPPIA-STRISCIA-BANDA-FASCI...

    sono da 3 watt,12 volt , se ne metti anche 5 ti consumano 15 watt e la batteria non si scarica,

    Fonte/i: oppure colleghi due lampadine da 10 -15 watt , con il riflettore,, all'accendisigar se metti troppi watt scarichi la batteria ps: pensandoci bene forse ti conviene mettere due lampadine da 10 watt con la parabola, o un lampadario riciclato ,cosi con 20 watt e autoradio acceso la batteria potrebbe durare anche 3 ore o piu' senza scaricarsi,
  • 9 anni fa

    La batteria dell'auto è a 12 Volt Corrente Continua.

    Quindi dovresti procurare una lampada a 12 V CC che può essere benissimo un faro della macchina

    preso dal demolitore OK? Ora collega i cavi dalla batteria alle linguette che escono dal faro,con dei fastom, adoperane solo due,(cerca l'anabbagliante), OK? Fai molta attenzione a non fare un corto circuito durante questa operazione ti spaventeresti molto, oltre a bruciare i fili. Attenzione se tieni un pò troppo accesa la lampada rischi di scaricare la batteria e non ripartire più!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    9 anni fa

    Vai nei magazzini di materiale elettrico all'ingrosso, e chiedi delle normali lampadine a 12 volt.

    Ricorda pero': la batteria avra' poca autonomia.

    Meglio un piccolo generatore da 700/1000 watt silenziato ad inverter a cui sono collegate delle normalissime lampade a basso consumo, come quelle che si usano in casa.

    Fonte/i: Perito elettrotecnico.
  • Anonimo
    9 anni fa

    comperando lampade a 12 volt ma ricordati che poi avrai il problema di dover caricare la batteria altrimenti resti al buio,secondo me con i prezzi attuali ti converrebbe comperare un generatore ora costano molto meno e a te basta uno piccolo costo nei supermercati intorno ai 150 €

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.