tinteggiare stanza con dell'umidità?

buonasera a tutti voi,

vi chiedo consiglio riguardo un mio problema,in poche parole sto ristrutturando una stanza che prima veniva usata come ripostiglio sotto casa(piano T)confina con una strada, sopra c'è il giardino di casa e in una parete c'è del tufo,ma con doppia muratura e canalatura,questa stanza è chiusa con un portone !gia c'era l'intonaco grezzo sia pareti che soffitto,e in una parte c'è anche la canna fumaria del forno a legna che non viene mai utilizzato,fatto sta che questi giorni abbiamo iniziato a ristrutturarla per poi utilizzarla come sala hobby,abbiamo rasato con del rasante rp3 e abbiamo dato 2 mani,tranne il soffitto che vogliamo lasciarlo grezzo dandoci del bianco,dove c'è la canna fumaria abbiamo costruito un piccolo camino da accendere quando siamo li,ora c'è un problema,in una parete(non quella dove c'è il doppio muro e tufo)c'è dell'umidità,e non abbiamo idea di come risolvere oltre il deumificatore e scaldare la stanza!quindi chiedo a voi qualche aiuto, alcuni rivenditori mi hanno detto che basta tinteggiare con della vernice semilavabile, altri dicono prodotti con calce e io non so cosa prendere,ma sono arrivato al punto che resta solo tinteggiare e la stanza è finita!

nb:vorrei adottare una soluzione poco costosa e che duri almeno un paio di anni

ringrazio in anticipo per ogni consiglio utile

6 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    8 anni fa
    Migliore risposta

    Ciao se nella parete non c'è l'isolamento crea questo problema.Potresti risolverlo appiccicando sulla parete delle lastre in cartongesso con accoppiato l'isolante di 3 cm. Il costo di questo cartongesso è di circa 12 euro a mq però risolveresti il problema in modo definitivo e isoli una parete.Se fossi stato in te a posto di rasare avrei applicato questo materiale a tutta la stanza. Io avevo il tuo stesso problema in una casa in blocchi senza intercapedine e isolante ho risolto cosi. Considera che vivevo a l'aquila , qui l'inverno fa freddo e questo problema mi creava molta umidità.ciao :-)

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Elvio
    Lv 4
    6 anni fa

    Per ogni problema di umidità e muffe visita il sito www.murisani.com troverai tutte le risposte per risolvere ogni tipo di umidità domestica senza apparecchi costosi senza demolire intonaci e... senza magie. C'è anche uno spazio con le domande degli utenti che ti auteranno a comprendere questo grave problema.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    8 anni fa

    concordo con gli altri

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 8 anni fa

    amoniaca o calce

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    8 anni fa

    Ciao.

    I consigli che ti hanno fornito gli altri utenti mi trovanmo in accordo. Ci sono molti prodotti che ti permettono di coprire la muffa o di tentare di tenerla a bada. E, poichè sei davanti al punto di tinteggiare, stendere una vernice apposita di questo tipo è il consiglio che ti do anche io.

    Il punto è la durata della soluzione perchè da quel muro c'è umidità di risalita, evidentemente. é un problema strutturale che non risolvi così, purtroppo.

    Se l'umidità non è eccessiva stendere un prodotto che uccide le spore può andare e regge per un pò.

    Magari, se accendi il camino che avete rtealizzato con una certa frequenza, aiuta la parete a mantenersi un pò più asciutta a lungo.

    Fonte/i: esperienza sul lavoro
    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 8 anni fa

    tutti i prodotti alla calce sono i piu' indicati per l'umidita'.in ordine ci puoi mettere anche quelli silossanici e per ultimo,ma te lo sconsiglio, delle idropitture e semilavabili.

    Fonte/i: decoratore
    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.