Sapete spiegarmi in poche parole ''Le fonti del Diritto''?

Purtroppo sul mio libro lo spiega male, e il giorno della spiegazione mancavo, ma domani devono interrogare e devo saperlo ._. Aiuto XD

1 risposta

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    Le fonti del diritto sono tutti quei documenti (atti), eventi (fatti) e soggetti da cui derivano le norme giuridiche.

    Si dividono in: - Fonti interne (norme prodotte all'interno di ciascuno stato)

    - Fonti esterne (norme prodotte da organismi internazionali)

    Le fonti di cognizione sono i documenti che raccolgono le norme giuridiche.

    I documenti o i comportamenti che servono a creare o modificare le norme giuridiche prendono il nome di fonti di produzione.

    Le fonti possono essere di due tipi:

    - Fonti atto -> consistono nella volontà dell'organo che ha il potere di emanare norme giuridiche.

    - Fonti fatto -> non scritte, si concretizzano nella ripetizione di alcuni comportamenti (consuetudini).

    Poi ci sono le fonti costituzionali, primarie e secondarie :)

    Spero di averti aiutato :D

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.