MI AIUTATE, PER FAVORE?

Devo fare un compito per domani. Ecco la traccia.

'Inventa tre brevi slogan pubblicitari sulla difesa dell'ambiente' mi potreste aiutare inventandomeli, per favore? Grazie in anticipo.

10 PUNTI AL MIGLIORE! :D

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    9 anni fa
    Risposta preferita

    In generale l'ambiente, o milieu, di un oggetto, di un soggetto - inteso in primo luogo come mente - o di un'azione è l'insieme delle sostanze, delle circostanze e degli oggetti (delle condizioni) dalle quali l'elemento considerato (soggetto, oggetto o azione) è circondato o in cui avviene (anche se i due termini sono di norma sinonimi, alcune scienze preferiscono usare il meno comune milieu, per evitare ambiguità con il significato più diffuso di ambiente in ecologia, politica e sociologia).

    Entrambe le parole possono essere usate con significati particolari in diversi contesti:

    In biologia, principalmente in ecologia, indica tutto ciò che può influire direttamente sul metabolismo o sul comportamento di un organismo o specie vivente, compresi luce, aria, acqua, terreno, e altri esseri viventi. Si veda ambiente (biologia) e ambiente naturale.

    In educazione si intende, in genere, per ambiente educativo lo sfondo in riferimento al quale acquista significato l'azione dei singoli (studenti e insegnanti) che, trattandosi di processi educativi, è costituito dagli spazi, dai materiali e dall'organizzazione dei tempi della vita scolastica. Per alcuni, l'ambiente non è separabile dalle relazioni che in esso avvengono; di solito, per significare questo intreccio inseparabile, gli studiosi, soprattutto quelli che si rifanno alla pedagogia istituzionale, parlano di contesto educativo.

    In geologia si definisce ambiente sedimentario l'insieme delle condizioni fisiche, chimiche e biologiche entro le quali un sedimento si accumula.

    In un contesto non-tecnico, come in politica, si riferisce spesso all'ambiente naturale, la parte del mondo naturale che viene considerata importante o di valore dagli esseri umani, per qualsivoglia ragione.

    In letteratura, storia, e sociologia, è l'ambito culturale e il contesto sociale in cui un soggetto vive o è stato educato, e le persone o istituzioni con cui interagisce; si veda ambiente sociale, area culturale.

    Nella fiction, nel cinema, in particolare nella fantascienza e nel fantasy, come negli altri generi della narrativa, anche con il termine ambientazione, può riferirsi a un qualsiasi universo fittizio o contesto spazio-temporale in cui si svolgono diverse storie (ambientate nel passato, nel presente o nel futuro). Quindi la serie cinematografica di Guerre stellari avviene in un milieu, mentre le varie serie televisive, libri e film di Star Trek sono poste in diversi milieu. Questo significato è rilevante anche per i giochi di ruolo.

    In ogni tipo di organizzazione o impresa, può riferirsi alle condizioni sociali e psicologiche sperimentate dai vari membri (si veda ambiente lavorativo).

    In ogni tipo di raduno o congresso, può indicare l'umore prevalente o le preferenze dei partecipanti.

    In architettura, ergonomia, e sicurezza del lavoro, è l'insieme di elementi di una stanza o edificio che influiscono sul benessere e l'efficienza dei suoi occupanti; in ciò sono comprese dimensioni e disposizione degli spazi abitabili e del mobilio, luce, ventilazione, temperatura, rumore, ecc.; si veda ambiente abitativo.

    In termodinamica, si riferisce a qualsiasi oggetto che non è parte del sistema sotto analisi, e può ricevere o fornire ad esso calore/lavoro; si veda ambiente (termodinamica).

    In chimica e biochimica, l'ambiente di reazione è costituito principalmente dalla natura chimica di una soluzione nella quale avviene una reazione (ad esempio il suo pH) e le condizioni in cui avviene la reazione (tra cui temperatura e pressione).

    In informatica, significa in generale dati, processi o apparecchiature, che, anche se non esplicitamente indicate come parametri della computazione, possono comunque influire sul risultato.

    In programmazione funzionale, calcolo lambdae, e linguaggi di programmazione, solitamente fa riferimento all'insieme di associazioni tra identificatori e valori denotabili, tipicamente le variabili, le funzioni, le classi 'visibili' a tempo di esecuzione; a tale proposito, si veda anche ambiente (programmazione).

    Con il termine ambiente di sviluppo viene inteso quell'insieme di software impiegati da un programmatore per implementare un'applicazione informatica. Generalmente l'ambiente di sviluppo prevede almeno un editor più o meno evoluto, un compilatore o un interprete, ed eventualmente un emulatore o un simulatore della piattaforma di destinazione.

    In alcuni sistemi operativi come Unix, MS-DOS, e Microsoft Windows, l'ambiente è un insieme di variabili d'ambiente, nella forma var=valore, usate da applicazioni e librerie per influire sulle impostazioni di default.

    Più in generale, può indicare l'hardware e il sistema operativo in cui viene eseguito un programma; si veda piattaforma di sistema.

    Fonte/i: wikipedia :D
  • Anonimo
    9 anni fa

    l' ambiente è bello,

    come un ruscello.

    la natura è incanta,

    come una fiaba non piu ricordata.

    la flora nel suo,

    fa sembrare il mondo tutto tuo.

    la fauna sua amica,

    non ti mangia mica!

    il tempo biricchino,

    fa sembrare il cielo un po' piccolino.

    tutto l'ambiente eccolo qua,

    e.... walà!!

    spero vada bn ciaooo

  • 9 anni fa

    Usa i prodotti sani e non inquinare ambiente !

    Manga i prodotti sani e non ammalarti !

    Vivi in un ambiente sano per una vita sana e lunga !

    queste qualita si trovano solo nei nostri prodotti : " RealProduct "

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.