Problema serio gestione acqua piscina. Qualche consiglio da esperti per favore ?

E' un problema serio chiedo cortesemente risposte SOLTANTO da persone che capiscono bene di cosa stiamo parlando.

Ho una piscina di quelle esterne da giardino, della Intex, circa 8000 litri d'acqua con filtro esterno, cloro e regolatore di ph. Mio figlio piccolo ha buttato dentro l'acqua una batteria (una pila stilo per intenderci). Ce ne siamo accorti solo stamattina quando abbiamo trovato la batteria sul fondo circondata da una sostanza tipo polvere sottilissima di colore marrone. Appena l'ho toccata la sostanza si è dissolta totalmente nell'acqua. Gli interrogativi sono i seguenti: basterà svuotare tutta l'acqua o consigliate di buttare anche la piscina ? E' abbastanza grande e risulta molto difficile pulirla col rischio di non togliere le sostanze maligne. Per non parlare dei tubi del filtro e del filtro stesso ... cosa faccio ? Le sostanze che ho trovato intorno alla batteria sono davvero quelle contenute all'interno ? Possibile che in una sola notte sott'acqua la batteria si sia aperta ? O è solo qualche tipo di ruggine o sostanza meno nociva creatasi a contatto con l'acqua ? Grazie per gli eventuali consigli.... tenete presente che abbiamo due bimbi di 2 e 5 anni in casa. Per chi si chiedesse come sia possibile parlare di piscine in giardino a Gennaio è perché viviamo all'estero in un emisfero diverso da quello boreale :-)

3 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    non credo tu debba preoccuparti, le batterie in commercio sono di solito quelle in zinco carbone o litio con gli elettrodi immersi in soluzioni di biossido di manganese (una pasta bianca non solubile in acqua) oppure in cloruro d'ammonio, due soluzioni non tossiche. La sostanza che hai visto è sicuramente ruggine proveniente dall'involucro metallico della batteria, ruggine che sarà sicuramente eliminata dal filtro della piscina.

    Beati voi che siete al caldo, ciao.

  • Anonimo
    9 anni fa

    basta una buona lavata, quelli sono solo depositi esterni,forse non mi crederai ma quella non è solo roba che c'era nella batteria, ma depositi elettrochimici di polveri contenute nell'acqua della piscina, metalli pesanti e ruggine di condotti. potresti anche usare l'aspiratore che danno per il fondo, ma per sicurezza svuota tutto una bella pulita e se non hai acceso i filtri di sicuro non hanno subito danni, ma se è circolata acqua, non sai se quei depositi vengono trattenuti o impregnano i filtri.quindi s enon l'hai acceso non lo caqmbiare, lava solo tutto

  • 9 anni fa

    Fai l'analisi dell'acqua!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.