Anonimo
Anonimo ha chiesto in Computer e InternetInternetInternet - Altro · 9 anni fa

Informazioni riguardo a Italia-programmi.net?

Ciao,vorrei sapere che cosa devo fare per l'ennesima volta con questi delinquenti che mi mandano le email. Sto parlando della truffa di Italia-programmi.net. Mi hanno mandato diverse email tra le quali lìultima ke dice:

Nonostante la fattura del 29/12/2011 e il sollecito via mail purtroppo fino ad oggi non abbiamo

ancora ricevuto il pagamento della fattura per aver usufruito del nostro servizio Italia-Programmi.net

(www.italia-programmi.net). Con la presente La preghiamo per l'ultima volta di effettuare il pagamento

integrale dell'ammontare sotto indicato entro il 01/02/2012 sul conto corrente indicato.

Cifre non ancora pervenute:

Ammontare del credito: 96,00

Commissioni di sollecito: 8,50

---------------------------------------

Ammontare totale: EUR 104,50

Indichi per favore la seguente causale: F874802

Per poter effettuare il bonifico La preghiamo di utilizzare le seguenti coordinate:

Beneficiario: Estesa Ltd.

IBAN: CY30005001400001400154795201

BIC-Code: HEBACY2N

Causale: F874802

Dopo questo termine di pagamento ci vedremo purtroppo costretti di passare la documentazione al

nostro ufficio di recupero crediti. Per evitare delle spese alte di recupero, per avvocato,

tribunale e processo, La preghiamo di prendere quest'obbligo di pagamento sul serio.

Cordiali saluti,

Il Team di Italia-Programmi.net

Vorrei sapere cosa devo fare,perchè ho molta paura. Grazie

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    9 anni fa
    Risposta preferita

    la solita truffa di Italia-programmi.net che va avanti da un sacco di tempo,ne anno parlato anche le iene su italia 1 ,anche striscia e mi manda rai 3 anno detto di non pagare nulla e ne anche rispondere perche legalmente non possono fare nulla,se fai una ricerca su i programmi delle iene trovi anche quella puntata.qui vedi il video di striscia la notizia http://www.striscialanotizia.mediaset.it/video/vid...

    Fonti:

    oppure qui http://consumatore.tgcom24.it/wpmu/2011/11/03/perc...

  • 9 anni fa

    Metti le mail nella posta indesiderata.

    Quando e se ti arriva la raccomandata A/R a casa, portala da un avvocato o presso un'associazione di consumatori e fagli una diffida ufficiale.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.