Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

vorrei un nuovo titolo per questo scritto cosa mi suggerite?

Amore strano

poggiato sul fondo

l'angelo insozzava nella vergogna

il silenzio parlava di passato

il demone ascoltava affascinato

si alzava il lamento come un canto

confondendosi tra i colori del tramonto

parole che parlavano d'addio

che graffiavano il cielo

pochi i ricordi confusi nella mente

le immagini perse altrove

dove nasce l'alba e la notte muore

nella musica e nel canto

l'angelo scoprì parole nuove

accendevano come miracolo

iraggi di sole

si aprì uno squarcio le tenebre ritirarono i loro artigli

le ali si mossero piano, pronte per il volo

il demone allibito guardò il povero angelo

gli occhi rossi rubini nel buio

guardò il dolore

provò a sentire sul collo il fiato

rabbrividì, la pelle di seta

mai poteva immaginare cosa poteva

una carezza un bacio

l'angelo raddrizzò le spalle gli occhi pagliuzze d'oro

labbra senza vita

al demone spuntò una lacrima tremulo rubino

la sua luce fece impallidire il sole

quando rotolò a terra e con stupore

a quelle labbra diede vita

le ali si aprirono con grazia

sollevarono dalla melma il corpo

la vergogna scivolò nel pianto

l'angelo trovò la forza di cantare

sollevò l'esile mano

delicato lui la sfiorò con i suoi artigli

e dal fango del peccato

l'accompagnò lontano

via dall'oscurità eterna...

...fin dove splende il sole

il calore gli bruciò gli occhi

si sciolsero i rubini e il rosso

macchiò quell'anima costretta in terra

l'ombra che rimase fu solo tristezza...

.un dolce pegno ora

che quelll'angelo in cielo vola

Autore: You Don’t Know Me Poesia pubblicata il 06/03/2008

5 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    lacrime di cielo e baci maledetti

    oppure:

    nel volo dell'angelo, nel sole di satana

    oppure:

    il raggio estatico dell'ombra infuocata

    oppure:

    l'alba nasce dalle tenebre dell'inferno

    oppure:

    il volo del demone , la fragilità dell'angelo

    oppure:

    storia del demone che voleva piangere e dell'angelo che seppe farsi amare

    oppure:

    le ali del tormento, il fuoco della vita

    oppure:

    il flagello di dio che ridiede la vita a una creatura divina

    oppure :

    sinfonia di luce, lamento di oscurità

    spero ti siano di qualche spunto ... comunque la poesia è splendida, complimenti :)

  • 9 anni fa

    Finalmente un angelo. Ciao you. Livio.

  • Anonimo
    9 anni fa

    Ali su ombre.

    Secondo rappresenta bene il nocciolo della poesia e soprattuto il contatto-contrasto tra tristezza e leggerezza che emerge nella conclusione.

    Bella poesia!

  • 9 anni fa

    Parole Nuove ...

    Ciao

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Quell'angelo..........

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.