Dove e perché si forgia l'autosuggestione?

Leggevo un articolo sul feng shui. E' una disciplina cinese molto in voga. Tale disciplina sostiene che spostando a dovere i mobili, le piante o altri accessori nella propria casa si otterrebbero energie positive. Chi dispone dell'arte/conoscenza del saper disporre le proprie suppellettili in maniera consona a tale tipo di credenza avrà un destino differente rispetto a chi non sa manco mettere su l'acqua per il caffè?

8 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    Ah, che sollievo, finalmente sono arrivata a capire che c'è una connessione mistica tra la mia sfiga universale e i lividi su ginocchia, stinchi e gomiti che non mi abbandonano mai... e io che pensavo solo di dover scontare la condanna di essere l'unica alta in una casa di persone (e mobili) basse.

    Invece è la mia casa, con il suo funesto arredo, a essere intrinsecamente demoniaca! D:

    Questi cinesi sanno proprio tutto...

    p.s. Mi piaceva molto il copricapo che aveva prima il tuo cagnolino, ma esattamente... cos'era?

  • Mi sono arrovellata un po' sulla tua domanda.

    Non capivo il nesso tra autosuggestione e feng shui... e l'unica spiegazione è che tu implicitamente spieghi il successo di tale pratica con l'autosuggestione.

    A parte questo, io non ho nulla contro l'autosuggestione e la suggestione in generale (se fatta non per ledere ovviamente).

    Voglio dire, se al posto di un fialone di antipsicotico ottengo lo stesso risultato con una fisiologica secondo uno splendido effetto placebo non mi dispiace affatto la cosa.

    L'autosuggestione deve riuscire a farci vivere meglio... tutti chi più chi meno abbiamo delle piccole ritualità quotidiane, delle piccole abitudini a cui difficilmente rinunciamo e spesso se qualcosa va storto lo imputiamo istintivamente a qualche atto quotidiano mancato.

    Perchè abbiamo bisogno di mettere dei paletti al caso... se no è troppo.

    E per venire al feng shui, nemmeno seguendo tutte le regole penso riuscirei a autosuggestionarmi... non mi convince... solo per questo... ma come non passo sotto le scale, così me ne sto sul divano che pare l'unica cosa fengshuiante della mia casa ;-)

  • Anonimo
    9 anni fa

    Mio caro zuccherino, il concetto di energia è ovviamente alla base del nostro organismo; ma non inteso come energia magica positiva, negativa ma come '' energia '' chimico-fisica alla quale possono essere applicati i principi della termodinamica. Noi siamo una sorta di stufetta che introduce, consuma ed espelle calore ma non credo proprio sia influenzato dall' arredo.

    O mio dio stai diventando religiosa ? lo sapevo ! Prima si inizia con le energie per poi passare al rosario !

    ; )

  • robi
    Lv 6
    9 anni fa

    Interessante. Fin'ora mi spostavo sempre io per cercare di stare meglio, pensa!.

    Se non avevo voglia di stare sul divano mi spostavo e mi mettevo sulla sedia. Ora proverò a spostare il divano a posto della sedia la prossima volta. :))

    Grazie Alexb :)

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 23
    Lv 6
    9 anni fa

    Ora che ho rivoluzionato il salotto sto molto meglio. Davvero. Ma non so se sia per il fengsticazzi o per il fatto che alla mia vista i mobili stanno meglio. E io devo vivere nel bello.

    Se uno crede ad una cosa non si autosuggestiona, semplicemente ci crede.

    Che poi il confine sia labile tra fede (in qualsiasi cosa) e autosuggestione ..ecco questo è un altro discorso.

  • 9 anni fa

    guarda non avevo davvero sentito nulla di simile :)

    io per mettere l'acqua per il caffè ho tutto un rito mio che si conclude con il guardare intensamente il menisco dell'acqua nella parte inferiore della caffettiera..

    io non sposto mai i mobili, mia madre ogni tanto rivoluziona il salotto, potrei chiederle se ha mai provato la sensazione di sapere che il suo destino le sorriderà maggiormente dopo questo cambiamento..

    sai una cosa? in realtà quando devo sostenere un esame, per tranquillizzarmi e sentirmi maggiormente sicura delle mie capacità indosso determinati indumenti con precisi colori

    forse è autosuggestione? io lo faccio per stare meglio..

  • Anonimo
    9 anni fa

    ho sentito di questo feng shui, esistono parecchi libri e documenti a proposito..io essendo estremamente materialista non ci credo..l' autosuggestione credo che si crei quando qualcuno ha la sensazione di essere aiutato da qualcuno ( o qualcosa, come per i medicinali-placebo) e invece è come se attingesse dalla sua scorta di volontà..

  • Anonimo
    9 anni fa

    Per me dal desiderio di vivere meglio e avere una qualche forma di dominio su quella parte della nostra vita il cui controllo ci sfugge, sugli eventi incontrollabili, sul trascendente (funzione che peraltro ha anche la religione)

    non a caso tuto le regole del feng shui sono dettate per imbrigliare le energie positive, bloccare le negative, attirare nella propria casa denaro e successo: nessuno insegna a mettere il letto in un certo modo affinché si rompa il tubo dell' acqua e si allaghi tutta la casa :)

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.