Corso di autocad: vale la pena o sono soldi e tempo sprecati?

Cosa ne dite di un corso di autocad a 40 anni da impiegare poi nella moda? Può essere utile per essere chiamati ogni tanto dalle aziende o è troppo tardi anche per questo? Magari poi servono anni per approfondirne la conoscenza... fatemi sapere: sto cercando un'alternativa al lavoro fisso che... non c'è! Il "caddista" (???) è una figura ricercata?

1 risposta

Classificazione
  • 8 anni fa
    Migliore risposta

    Non credo che Autocad sia il software più indicato nella moda. Se devi fare architetture di interni, sempre rimanendo in casa Autodesk, è meglio orientarsi su Autodesk Revit, per design e animazione Autodesk Maya o 3DstudioMax.

    Autocad ha un senso in ambito meccanico (dove peraltro c'è anche Inventor) oppure nel disegno tecnico civile.

    In ambito lavorativo c'è sempre richiesta di disegnatori cad meccanici, ai quali però è richiesto un diploma specifico e quasi sempre esperienza di almeno due-tre anni

    In tutta sincerità dovresti prima valutare cosa esattamente vorresti fare e vedere l'offerta lavorativa nei luoghi dove vorresti essere impiegato, e poi decidere quale software imparare fra quelli che ti ho segnalato. Partendo da zero ti ci vuole almeno un mese ad avere un minimo di padronanza del software e poi ovviamente la professionalità la acquisirai solo con molta pratica

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.