Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

I freni degli aerei sono a disco o a tamburo?

2 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    sono a funzionamento idraulico a disco

    Il freno idraulico è una tipologia di freno in cui è utilizzato un fluido adatto, tipicamente contente glicole etilenico, che trasferisce la pressione da un’unità di controllo, che è azionata dal conduttore del veicolo ed è in genere un pedale, al meccanismo frenante.

    Il freno idraulico è stato sviluppato da Malcolm Lougheed (che in seguito cambiò il nome in Lockheed) nel 1918

    La più comune componentistica dei freni idraulici comprende:

    Il pedale del freno

    Una biella (chiamata anche biella attuatrice);

    Un sistema di cilindri principali contenenti ognuno un sistema di pistoni (costituito da uno o due pistoni, una molla di richiamo, una serie di guarnizioni ad anello ed un piccolo serbatoio di liquido);

    Un circuito idraulico;

    Un sistema di pinze freno, solitamente consistenti di uno o due pistoncini cavi in alluminio o in acciaio cromato (chiamati pistoncini freno), un set di pastiglie freno in materiale termoconduttore ed un rotore (chiamato disco freno) o un tamburo fissato ad un asse;

    Il principio di funzionamento di basa sull’aumento di pressione nel circuito idraulico dovuto all’azionamento del pedale del freno. La pressione viene quindi trasferita al sistema frenante dal circuito idraulico stesso.

    Alcuni freni idraulici possono essere dotati di servofreno, che è un dispositivo che agisce sulla pompa del sistema frenante. Quando si preme sul pedale del freno, questo sistema amplifica la forza esercitata dal conducente.

    freno a disco è un dispositivo il cui scopo è rallentare o fermare la rotazione di una ruota e il mezzo a cui essa è vincolata. In altre parole la "pinza" del freno (rossa nella prima figura) è solidale al telaio (ossia in generale al veicolo) ed è la sede che ospita le "pastiglie" frenanti. Durante la frenata, un meccanismo preme le pastiglie contro il disco (solidale alla ruota) generando così una forza d'attrito direttamente proporzionale alla pressione. Di conseguenza la ruota riceve una coppia che contrasta la sua rotazione, cioè un'azione frenante.

  • Anonimo
    9 anni fa

    a tacchetti

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.