Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Ionizzatore e ozonizzatore hanno la stessa funzione?

Secondo wikipedia:

- Lo ionizzatore è un apparecchio che applica alta tensione a uno o più aghi che fungono da emettitori, per caricare elettricamente (ionizzare) le molecole dei gas che costituiscono l'aria. Il capo opposto della tensione è collegato a terra. La maggior parte degli ionizzatori in commercio è progettata per produrre ioni negativi (anioni). Quando uno o più elettroni sono rimossi od aggiunti per effetto di collisioni tra particelle da atomi o da molecole, avviene un processo di ionizzazione. Il tutto avviene grazie all'effetto corona.

- Un ozonizzatore o generatore di ozono è una macchina elettrica capace di produrre artificialmente ozono mediante l'applicazione dell'effetto corona: la macchina genera una tensione elettrica che produce ioni negativi e ozono.

Secondo tale definizione, un ozonizzatore genera ioni negativi, quindi integra uno ionizzatore e in più, produce ozono. L'ozono è: un gas dal caratteristico odore agliaceo, le cui molecole sono formate da tre atomi di ossigeno. Viene adoperato soprattutto per disinfettare.

Il quesito è questo: se entrambe le apparecchiature si basano sull'effetto corona: un fenomeno per cui una corrente elettrica fluisce tra un conduttore a potenziale elettrico elevato ed un fluido neutro circostante, generalmente aria. L'effetto si manifesta quando il gradiente di potenziale supera un determinato valore sufficiente a provocare la ionizzazione del fluido isolante. Associato all'effetto corona si può avere emissione di luce, produzione di ozono e rumore caratteristico.

Quindi, poichè l'effetto corona produce ioni negativi (ionizzazione) ed ozono (ozonizzazione), entrambe le apparecchiature che utilizzano tale fenomeno, si equivalgono? dai loro significati si direbbe di si, se non è così, attendo chiarimenti, grazie mille.

Aggiornamento:

Ok, quindi se ho capito bene, dato l'utilizzo adoperato per i due apparecchi, usano potenze diverse, lo ionizzatore certamente inferiore rispetto all'ozonizzatore, ma entrambi ionizzano e generano ozono, seppure in quantità diverse, esatto?

3 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    Dai loro significati è come hai detto tu, ma cambia l'utilizzo e quindi la potenza dell'apparecchiatura.

    Per ionizzatore s'intende un apparecchio che serve a ionizzare un gas (generalmente aria).

    Ionizzando l'aria con elettricità ad elevato voltaggio si genera ozono, ma la funzione è diversa.

    Lo ionizzatore deve produrre ozono in quantità minima e per piccoli ambienti la potenza dell'apparecchiatura è bassa, appena poche decine di watt.

    L'ozonizzatore deve invece produrre ozono in quantità molto maggiore, ad esempio per la sterilizzazione delle acque, oppure per far avvenire una reazione chimica dove deve essere presente ozono; quindi anche la potenza dovrà essere molto maggiore.

    Essendo l'ozono un gas corrosivo ed esplosivo, va conservato con le dovute precauzioni dato che concentrazioni di ozono nell'aria superiori al 20% formano miscele esplosive, rendendo l'aria "sensibile agli urti meccanici" e quindi innescabile con un semplice detonatore elettrico o a miccia.

    Ciao

    :-)

    =========

  • Vedendo questo post...vedo che c'è molta confusione.

    Vi posso dire in modo molto elementare che con la ionizzazione vengono appesantite le particelle di ioni negativi e rese pesanti da cadere e renderli inattivi..quindi parliamo di purificazione. Mentre con l'ozonizzazione grazie al suo alto potere ossidante vengono distrutti all'interno della membrana cellulare quindi parliamo di sanificazione/disinfezione.

    Nel primo caso si può restare all'interno della stanza mentre nel secondo caso si potrà entrare solo dopo una tempistica dettata in base alla concetrazione usata...ritrovando aria ricca di ossigeno ( tipica dopo un temporale).L’OZONO è il più efficace battericida e virustatico esistente sulla terra Nel Luglio 1996 con Protocollo n. 24482, il Ministero della Sanità ha riconosciuto l'ozono come "Presidio naturale per la sterilizzazione di ambienti".

    Per maggiori info contatti su www.ok-benessere.it

  • 7 anni fa

    Per chiarire i tuoi dubbi ti consiglio di andare su Amazon.it a questo link http://j.mp/1vcbbId dove trovi una ampia scelta di Ionizzatori d'aria.

    Li potrai leggere tutte le caratteristiche dei vari modelli e i commenti di chi li ha gia' acquistati. In questo modo potrai farti una idea piu' precisa su questi prodotti e scegliere eventualmente quello che fa al caso tuo.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.