Giada ha chiesto in Animali da compagniaCani · 9 anni fa

come devo fare col mio cane ke abbaia a tutta la gente ke incontra per la scala del condominio....?

fuori no....soltanto quelli dentro il condominio...la gente ha paura perkè lui è bello grosso.....ma nn so ke fare!infatti quando lo scendo prego di non incontrare nessuno!

Aggiornamento:

ragazzi i vostri consigli gia li ho fatti,,,il fatto è ke diventa un demone...ma nn è ke li morde....questo io lo so,ma fallo capire agli altri....poco fa una signora mi ha fatto riscendere...(siccome la scala è piccola,ma ci passano 2 persone,solo ke nn voleva il contatto del cane)..sta volta nn ho detto niente,ma mi sà ke un giorno di questi ci sarà una lite!mi guardano infastiditi e cn superiorità...

Aggiornamento 2:

per animalif......bè il cane pastore detesco di quasi un anno,maskio,l ho preso ke aveva 29 giorni,,,fin da piccolo è uscito e ha socializzato cn cani e persone,ma per quanto riguarda estranei in casa o per la scala bhè diventa pazzo....quando gli metto il guinzaglio comincia a saltare e piangere ke vuole scendere subito...non so in cosa sbaglio ma vorrei aggiustare tutto senza pagare addestratori

8 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    buonasera a tutti. Mancano molti elementi importanti per poterti aiutare, per quanto sia possibile, quanti mesi o anni ha il cane,quanto é rimasto con la madre ed eventuali fratellini, il tipo di razza o se meticcio che razze racchiude indicativamente.. A quanti mesi l hai adottato, se ha avuto modo di socializzare con l ambiente animali con specifici persone. Cosa succede quando prendi prendi il guinzaglio in mano, si agita o rimane calmo. Se una volta guinzagliato é molto iperattivo ed esce dalla soglia di casa subito. Insomma tanti tasselli mancati. Chi ti ma risposto con cosi pochi elementi é un dogtrainer incredibile.......

    bene. adesso abbiamo qualche elemento in piu' per affronatre il problema del tuo amico a 4 zampre. tranquilla non dovrai spendere nulla, se ascolterai mettendo in pratica cio' che ti diro', e sopratutto se sarai coerente.. questo e' fondamentale.. sono molti i cani che hanno questi disturbi comportamentali perche' strappati dalla madre e dai fratelli precocemente.. i cuccioli devono rimanere con la madre e la cucciolata, almeno 60 giorni, periodo in cui la madre insegna loro la calma l'autocontrollo l'inibizione del morso la gerarchizzazione alimentare ect. periodo estremamente importante per la loro formazione psicofisica biologica, in stato adulto. al tuo amico a 4 zampe è sicuramente mancata la parte educativa della calma e dell'autocontrollo. devi lavorare su questo.. come fare? immaginavo gia' la tua risposta sul fatto del guinzaglio.. questo e' il punto su cui devi lavorare. dobbiamo incominciare ad uscire con il cane "scarico" di emotività. cosa significa? un cane con uno stato emozionale corretto sarà piu' predisposto alla nostra attenzione e a collaborare con noi, e ad essere piu' controllato con gli stimoli ambientali e persone nuove. ecco cosa devi fare: prendi il guinzaglio, lui si agita? riposalo senza dire nulla. (attenzione, NON devi dire assolutamente nulla, ogni tua considerazione, che sia positiva o negati il cane avrà già raggiunto il suo scopo, ovvero la tua attenzione) ripeti questa operazione finchè il cane non dà segni di tranquillità. a questo punto rinforza, cioe', premia il tuo amico con una ghiotteria che sai che gli piace.. sempre senza dire nulla (molto importante) solo in seguito aggiungerai la parola bravo o una a tua scelta, ma che sia quella definitiva. la parola che sceglierai, dovrà arrivare un istanter prima di dargli il rinforzo.. cos'e' il rinforzo o premio? è quello che ci permette di rinforzare un comportamento corretto, quindi il cane lo emetterà sempre piu' frequentemente perche' sà che gli arriverà qualcosa di buono. associando quindi il rinforzo al suo comportamento lo riprodurrà sempre piu' spesso eliminando quelli che non producono alcun effetto. il lavoro è lungo, devi aver pazienza, ma con coerenza nel giro di una settimana avrai già buoni risultati. ricorda, non uscire con il cane iperattivo, questo suo stato lo scarica contro le persone che non conosce abbaiando, semplicemente per riequilibrare il suo stato emotivo, ed autocontrollare che il suo stato psicobiologico non vada fuori controllo. per finire, abbaiando scarica quanto detto. se qualcosa non ti e' chiaro, contatti via mail. ciao e auguri, vedrai che và tutto bene. lavora solo in modo coerente.

    ti lascio il link del mio blog

  • 4 anni fa

    Più di una persona mi ha consigliato di provare questo programma di addestramento cani http://corsoaddestramentocani.latis.info/?Ry8n

    L’educazione del proprio cane è un passo fondamentale da compiere. Tuttavia, è importante che questo avvenga insieme e senza troppe pretese o aspettative. Ogni animale, infatti, ha i propri tempi, e non è utile continuare a sgridarlo oppure picchiarlo.

  • Anonimo
    9 anni fa

    ciao

    animalife ha già spiegato tutto facendoti una buona sintesi del comportamento da tenere in fase di rieducazione aggiungo che la maggior pasrte dei cani strappati cosi presto dalla madre presentano dei problemi comportamentali durante la crescita e in età adulta specie se si tratta di cane dal forte temperamento come i pastori tedeschi

    aggiungo anche che devi armarti di molta pazienza e dedicare molte ore alla rieducazione che è molto più impegnativa di una semplice educazione vedrai che inizialmente l'eccitaione che avrà appena prenderai il guinzaglio per portarlo fuori sarà sempre alta anche dopo aver ripetuto per ore l'azione di posare il guinzaglio nel momento della sua reazione negativa cioè manifestare eccessiva eccitaione.

    quindi devi insistere per molte momenti dell giornata a ripetere questa operazione e sopratutto non aspettarti risultati dopo 2 -3 giorni poi tutto varia da cane a cane.

    gli ingredienti fondaentali sono costanza e pazzienza in quanto se dovessi avere nervosismo anche se non lo manifesti lui lo percepirebbe e di certo non porterebbe a risvolti positivi.

    ciao e buona fortuna

  • Previeni e distrailo prima, fagli associare il passaggio delle persone a qualcosa di positivo. Richiamalo, dagli un bocconcino se ti dà attenzione e, quando la persona è passata, altro bocconcino e molti complimenti ;) Se vedi che sta passando una persona fermati tu, fallo sedere e saluta il condomino col tuo sorriso migliore, vedrai che presto dalla paura passeranno ai complimenti per quanto sta calmo!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Alys8
    Lv 7
    9 anni fa

    perchè probabilmente lo ritiene il suo territorio e quelli per lui sono estranei..

    dovresti imparare a prevenire le sue azioni e a richiamarlo prima che lo faccia,poi insegnagli dei comandi,tienilo distratto quando passa qualcuno facendogli fare delle cose e premialo se fa il bravo

  • nn e abbituato alle persone estranee lui vede ke loro hanno paura e lo fa apposta fallo interagire con qualcuno ke nn a paura,e abbi pasienza......

    Fonte/i: con 3 cani da pastore....pensa un po come mi devo comportare........
  • Anonimo
    9 anni fa

    Devi fare alcune ore di training da una persona spezzializata per i cani, la mia capa aveva un cane, che abbaiava dietro ogni persona et ogni macchina che passava, l'ha portato da un allenatore per i cani ed oggi e bravo et tranquillo

  • 9 anni fa

    tu cerca di calmarlo

    prova a distrarlo oppure portalo in giro vedrai che gli farà bene

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.