ma con quale coraggio parlano, i tedeschi?

Capisco se parlassero in campo economico, la loro economia è migliore, molto migliore della nostra, e quindi non potremmo che chinare il capo e pigliarci la ramanzina.

ma che vengano a fare i gradassi in campo morale mi fa sinceramente ridere. Loro, come gli inglesi, d'altra parte.

Cosa ne pensate?

(mi sento toccata nel mio orgoglio patriottico.)

7 risposte

Classificazione
  • Ste
    Lv 5
    9 anni fa
    Risposta preferita

    I tedeschi ,da un punto di vista morale, devono avere tanti di quei complessi che la metà bastano.

    6 milioni di ebrei sterminati per condannarli per l'eternità (e loro lo sanno bene). La storia dell'Olocausto è tale che, per alcuni secoli, i tedeschi dovrebbero sospendere ogni giudizio negativo sugli altri popoli.

    @Manuela: tragicamente i 6 milioni di ebrei sterminati non sono uno stereotipo, ma una realtà, che troppo spesso i tedeschi ( ma fortunatamente solo loro) vogliono dimenticare.

    @Paola: Cosa c'entra?! C'entra eccome! Chi dimentica le cose prima o poi è condannato a riviverle...quindi vanno ricordate in maniera forte e chiara. Grazie al cielo c'è chi non dimentica, nonostante i tedeschi facciano di tutto per farle dimenticare (dal revisionismo negazionista, ampliamente sostenuto oggi da molti in terra germanica a curiose teorie secondo cui le uniche vere vittime del nazismo sono state proprio i tedeschi).

  • 9 anni fa

    Se ognuno guardasse il sudiciume che c' è in casa propria prima di fare la morale agli altri sarebbe cosa buona e giusta!

  • 9 anni fa

    Neanche io ho trovato al notizia.

  • Anonimo
    9 anni fa

    mi sembrava che qualcuno tirasse in ballo la storia dei 6 milioni di ebrei. ma nel 2012 che senso ha con la politica attuale?

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • ste 82
    Lv 6
    9 anni fa

    Non trovo la notizia

  • 9 anni fa

    A me una cosa del genere non mi tange per niente, non capisco cosa dia fastidio a te, parliamo semplicemente di ignoranza. Ci scandalizziamo perchè ci sentiamo chiamati in causa però poi noi siamo i primi a inveire contro i rumeni quando uno di loro delinque...qui leggo qualcuno che accusa i tedeschi dell'Olocausto...insomma basta lasciar perdere chi sa solo mettersi in bocca stereotipi (che è lo schema mentale più primitivo che l'uomo possa avere anche se "colpisce" fin troppe persone) e andare avanti.

  • Anonimo
    9 anni fa

    Se l'Italia è vigliacca, miserabile, meschina, schettina, mezza calzetta, non è colpa dei tedeschi, degli inglesi...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.