Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiInterpretazione dei sogni · 9 anni fa

Sogno che non riesco a spiegarmi, aiutatemi a capire vi prego...!?

Ciao. Stanotte ho fatto un sogno alquanto strano, ci sto pensando da stamattina.

-Ho sognato di essere in una palestra ad allenarmi, prendevo a calci e pugni un sacco e vicino a me c'era l'istruttore che era alto e robusto, incitandomi parlava tedesco e io capivo anche.. Ricordo che si chiamava Romanov. Alla fine dell'allenamento si addolciva e parlava italiano.

Tornata a casa mio padre mi dice che dovevamo partire per il mare (ma non ricordo se era estate o meno), a casa c'era anche una bambina piccola, una neonata precisamente (non ricordo però se fosse mia figlia o mia sorella). Prendo un panno bianco opaco e metto la neonata dentro come per nasconderla, ma non so da chi, poi la metto nella borsa che era semi-vuota e la chiudo. Arrivati a destinazione apro la borsa e trovo la bambina morta e fredda, non riuscivo a farla muovere perchè era un pezzo di marmo; con la massima freddezza e calma richiudo il panno, la metto di nuovo in borsa e poi mi sveglio.

Qualcuno mi aiuti a capire, credo molto nei sogni, non ho mai sognato niente di significativo solo stupidaggini. Questo mi ha lasciata davvero perplessa, ci sto pensando da stamattina. Confido nel vostro aiuto, grazie a tutti in anticipo.

2 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    Un neonato è il frutto di un amore.. un amore che però tu consideri inesistente o non più importante..

    E' possibile che si tratti invece e semplicemente di un amore impossibile.

    Sai che "quella" idea di rapporto che ti è ballenata per qualche volta non è possibile.. e quindi questo ne è il risultato: non lo vuoi.

    Sicuramente hai avuto un inizio rapporto (non più continuato) oppure la fine di un rapporto che non ha portato felicità al tuo cuore. Forse pensavi fosse possibile concludere qualcosa di bello.. di importante.. ma è appassito ancor prima di fiorire lasciandoti non del tutto passiva.

    §§James.

    p.s. gentilmente, non lasciare andare la domanda in votazione, scegli una mr, grazie.

  • 9 anni fa

    se è per questo io ho sognato che il mio ragazzo lontano km doveva venirmi a trovare il giorno dopo, il giorno del mio compleanno. ma alle 9 di sera ero in una specie di discoteca con degli amici per poi scoprire che il mondo sarebbe finito alle 5 del pomeriggio appunto del giorno dopo <3 ho deciso di andarlo a trovare nella sua città ma lui non si è fatto sentire e non son riuscita, ho capito che non gli importava di me, allo strònzo. allora ho deciso di morire tra le braccia di mio padre che è morto mentre vedavamo l'universo distendersi e i pianeti spargersi senza logica.., a quel punto la storia della terra è ricominciata, ero sopravvissuta, ero un dinosauro ma la realtà non la vedevo tridimensionale come la vediamo normalmente, ma bidimensionale, come su paint <3 credevo d'esser sola, ma poi mi sono accorta che anche se tutto era ricominciato da capo c'era ancora qualche elemento dei miei anni. ho trovato un computer, l'ho acceso, sono andata su facebook e c'era gente online.

    le mie paranoie amorose e di solitudine e facebook mi perseguitano perfino nei sogni

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.