Aborto,cosa ne pensate?

Vorrei sapere chi di voi è favorevole all aborto,se potete scrivete anche un piccolo commento sul perchè grazie.Io sono contrario tranne per una persona che è stata stuprata,in quel caso sono favorevole perchè deve essere il frutto di due persone che si amano.che ne pensate?

12 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    Aborto non deve neanche esistere. Con tutte le precauzioni che si possono usare! Come puoi uccidere un bambino? Anche se è disabile, è sempre un vivente! Ricordiamoci anche che siamo noi a dover imparare dalle persone disabili... È vero un bambino deve essere frutto dell'amore, ma l'amore di una mamma basta e avanza. Ciao, se sei incinta e sei una ragazza madre, sola beh... Non abortire! Ama sempre il prossimo!

  • Anonimo
    9 anni fa

    contro se le ragazze lo usano come un metodo anticoncezionale, cosa che succede molto spesso, ma ne contro ne pro se una ragazza non può mantenerlo, ne garantire la sua felicità è giusto che si prenda le sue decisioni, ovvio non come le ragazze che scrivono qua sopra ho fatto sesso senza preservativo e sono incinta, lì è da incoscienti e ripeto molte volte è usato come metodo contraccettivo...

  • matteo
    Lv 6
    9 anni fa

    entro certi limiti dovrebbe essere una scelta personale mi sorprende che in caso di nascita il padre abbia,giustamente, l obbligo di mantenere il bambino, mentre per abortire basta il consenso della madre, ci dovrebbe essere un sistema per chiedere anche l assenso del padre biologico, o in caso di disaccordo che il bambino possa nascere ma che l padre se ne prenda cura, comunque va fatto di piu' per informare i giovani sulla contraccezione e renderla piu facilmente accessibile anche ai minorenni

  • Anonimo
    9 anni fa

    io ne sono molto contraria, per il semplice motivo che questo bambino è una persona come noi anche dentro alla pancia, quando non ha nemmeno un mese. e' come se tu fossi il bambino e decidessero di ucciderti!

    ovviamente però, esistono casi e casi

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 9 anni fa

    Sono daccordo.

    Forse ti sembrerò una persona crudele e meschina ma ho vissuto un'esperienza (non mia, ma di un'amica cara, quindi mi correggo con - ho avuto modo di giustificare la mia scelta personalmente) che lo ha fatto per necessità; lei ha abortito perché non era in condizione di tenersi il bambino e, piuttosto che partorirlo facendolo soffrire con una vita NON adatta a lui, lei, non essendo né mentalmente né fisicamente pronta a fare la mamma - in quanto magrissima ed altre cose che non ti dirò - ha deciso per la via dell'aborto.

    L'aborto potrebbe servire anche a chi non è pronto per mettere al mondo un figlio con gravi patologie, anche qui mi spiego meglio: non tutti sono forti (io, personalmente, non lo sarei) venendo a sapere prima della nascita che il bambino avrà questa e quella malattia, c'è chi abortisce non perché non lo vuole ma perché ha paura per lui, temendo di non essere capace di crescerlo, pensando anche a come possono reagire gli altri.

    Non mi dirai poi che tutti al mondo siamo buoni, vero? C'è tanta gente che disgusta le persone con menomazioni gravi ed è una cosa tremenda.

    Per non tergiversare e per riassumere tutto quello che ti ho detto, ti dico sì all'aborto.

    Sì se c'è la necessità di farlo, se la situazione è grave, no per le situazioni stupide, per cui si può benissimo evitare.

  • 9 anni fa

    Non ucciderei mai una creatura innocente che cresce dentro di me,anche se fossi in condizioni economiche disagiate...mai,anche perchè con quello che costano i preservativi,sarebbe come sbagliare 2 volte,potevo pensarci prima! Non riuscirei mai a far aspirare o raschiare un esserino che avra voglià di vedere la luce...di stare tra le braccia di chi con l amore lo ha creato,io non ne sarei capace! Nemmeno se lui non vuole saperne e mi abbandona,maiiii...mi rimboccherei le maniche e mi crescerei la mia piccola creatura.Nel caso di violenza allora il discorso cambia,è un abuso del mio corpo,della mia intimità,li è difficile e non credo ci riuscirei.Proteggiamoci sempre se non desideriamo un bimbo,ormai al giorno d oggi tra pillole e profilattici solo coloro con la testa vuota non si proteggono.

    Ciao,Arianna

  • Bella qst domanda stellina :))

    io sono contraria all' aborto a parte come dici te in caso di stupro non è giusto.

    :)

  • 9 anni fa

    pro, non si può parlare ancora di un vero e proprio bambino ..

    Tra l'altro, nei commenti sopra ho visto che siamo arrivati a parlare di disabili... ma non c'entra assolutamente niente -.-"

  • Anonimo
    9 anni fa

    Secondo me non bisognerebbe abbordire xk un bimbo e' la gioia di tutti..xo' se si e' state violate forse si dipende dalla persona! Cmq io sono contraria...

  • 9 anni fa

    di solito sono contro... tranne in casi particolari

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.