mi fate la parafrasi di questa poesia : george gray?

Molte volte ho studiato

la lapide che mi hanno scolpito:

una barca con vele ammainate, in un porto.

In realtà non è questa la mia destinazione

ma la mia vita.

Perché l’amore mi si offrì e io mi ritrassi dal suo inganno;

il dolore bussò alla mia porta, e io ebbi paura;

l’ambizione mi chiamò, e io temetti gli imprevisti.

Malgrado tutto avevo fame di un significato nella vita.

E adesso so che bisogna alzare le vele

e prendere i venti del destino,

dovunque spingano la barca.

Dare un senso alla vita può condurre a follia

ma una vita senza senso è la tortura

dell’inquietudine e del vano desiderio-

è una barca che anela al mare eppure lo teme.

Aggiornamento:

ma io ho kiesto la parafrasi non il commento

1 risposta

Classificazione
  • Anonimo
    8 anni fa
    Migliore risposta

    L'autore della poesia sta vedendo la sua lapide dov'è scolpita una barca in un porto. Il porto sarebbe la morte che è la destinazione della vita per molti... egli si ribella a questa idea perchè voleva un "significato nella vita" ed è questa la sua destinazione. E non bisogna aver paura, farsi troppe domande, non bisogna affogare nella diffidenza o nell'apatica, nell'accidia... BISOGNA VIVERE... Questa è una poesia meravigliosa ma se hai bisogno di yahoo per un commento probabilmente la tua vita un giorno sarà come quella barca con vele ammainate in un porto...

    Spero che non sia così e allora... rileggila e senti dentro te se c'è un verso che ricorderai sempre, che pensi sia importante, che riguarda i tuoi pensieri o che tocca il tuo cuore...

    spero di averti aiutato!!! baci <3

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.